Come usare il diffusore per capelli

di Gianni Puglisi 0

Oggi ci occupiamo di come utilizzare un accessorio per capelli davvero utile per chi ha capelli ricci o crespi, ovvero il diffusore per capelli. Si tratta di un accessorio che viene attaccato al phon e che permette di asciugare i capelli proteggendoli dal calore, senza rovinarli.

Come usare il diffusore per capelli

Per prima cosa dopo aver lavato i capelli, tamponateli con un asciugamano, delicatamente e senza sfregarli, in quanto sono molto fragili da bagnati e si potrebbe rovinare. Dopo aver tolto l’acqua in eccesso, potete prendere il vostro asciugacapelli e procedere con l’asciugatura. Scegliete l’impostazione di calore medio o basso, appoggiate il diffusore sulla testa, vicino alle radici, iniziando a spostarlo lentamente con movimenti circolari.

E’ importante che il calore non sia massimo, per evitare di rovinare i capelli: insistete non solo sulla cute ma anche sulle punte e sulle lunghezze, utilizzando i dentini del diffusore per sollevare le ciocche. Importante infine che i movimenti siano circolari, per far si che i ricci vengano morbidi e ben definiti, fino a quando i vostri capelli non saranno completamente asciutti.

Infine potete applicare un prodotto anti crespo o comunque specifico, che faccia si che i vostri ricci restino definiti a lungo!

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>