Come avere ricci perfetti

di Gianni Puglisi 0

Come avere ricci perfetti

Avere a che fare con i capelli ricci può rivelarsi un’impresa ardua specie se tendono al crespo e, quindi, sono difficili da tenere in ordine; eppure basta qualche accorgimento per avere ricci perfetti, voluminosi e ben scolpiti.

Per avere ricci perfetti le cure devono iniziare dal lavaggio e non soltanto dalla messa in piega; è molto importante, infatti, lavarli con prodotti specifici per capelli ricci, va bene anche gli shampoo che si trovano in qualsiasi supermercato, purché adatti a questo tipo di capigliatura.

Durante il lavaggio diluite leggermente lo shampoo con l’acqua in modo da non appesantire e opacizzare i capelli; non dimenticate il balsamo da spalmare sulle punte dei capelli in modo da idratarli. Pettinate i capelli con delicatezza, meglio se usando le mani per sciogliere i nodi. Una volta risciacquati, tamponate i capelli con un asciugamano, dopodiché applicate una spuma a base di cheratina che dona volume e ripara i punti danneggiati. Allo stesso modo è importante usare un siero anticrespo ai cristalli liquidi: in commercio ne esistono molti che non hanno bisogno del risciacquo.

La fase più importante per avere ricci perfetti è, naturalmente, l’asciugatura: per prima cosa distribuite un paio di noci di spuma per capelli ricci su tutta la lunghezza dei capelli e poi asciugateli a testa in giù usando il diffusore. Il diffusore è senz’altro lo strumento migliore per chi ha i capelli ricci a patto di toccare le punte il minimo indispensabile.

Quando i capelli saranno quasi del tutto asciutti tiratevi su e vedrete che il risultato saranno capelli voluminosi e ricci perfetti. Se necessario potete usare un po’ di gel e di lacca per mantenere la piega, ricordando che esistono dei gel che assicurano la tenuta senza appesantire o appiccicare i capelli. Se qualche riccio vi appare poco definito potere ricorrere all’aiuto dell’arricciacapelli per dare l’effetto desiderati ai capelli.

 

Photo Credit | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>