Come usare il filo interdentale

di Gianni Puglisi 0

Come usare il filo interdentale

Per avere denti sani e perfettamente puliti non basta l’utilizzo di spazzolino e dentifricio alla fine di ogni pasto, poiché alcuni rimasugli di cibo potrebbero restare ben nascosti tra un dente e l’altro e procurare a lungo andare carie e patologie più o meno serie al cavo orale.

Come fare allora per avere una bocca veramente pulita e priva di residui? E’ necessario utilizzare il filo interdentale, l’unico strumento in grado di garantire una perfetta pulizia dei denti. Ma sapete come usarlo nel modo corretto. Seguite le istruzioni e vedrete che la vostra bocca ne riceverà dei vantaggi sin dal primo utilizzo.

Se non abbiamo mai utilizzato questo strumento, sarà bene posizionarci davanti alla specchio per controllare che i movimenti sia eseguiti nel modo corretto.

Ora prendiamo un pezzo di filo interdentale sufficientemente lungo ed arrotoliamolo attorno all’indice di una mano. Prendiamo l’estremità libera con l’altro indice ed inseriamo il filo interdentale nello spazio tra un dente e l’altro. Potrebbe capitare che l’operazione sia difficoltosa ed in questo caso occorrerà procedere con molta delicatezza non forzando il gesto, ma agendo a mo’ di seghetto per facilitare l’inserimento.

Una volta inserito il filo, cominciamo a muoverlo dall’alto verso il basso e viceversa, fin quando non avremo l’impressione che lo spazio interdentale sia perfettamente libero.

Quando avremo liberato lo spazio tra un dente e l’altro, passeremo allo spazio successivo, avendo cura di far scorrere il filo, in modo da utilizzare un tratto pulito. Procediamo in questo modo fino a quando non avremo pulito accuratamente tutti gli spazi interdentali sia nell’arcata superiore che in quella inferiore.

La pulizia dei denti con il filo interdentale richiede molta cura e pazienza (specie le prime volte), ma è l’unica capace di garantire una perfetta igiene orale. Il consiglio è quello di utilizzarlo alla fine di ogni pasto o almeno alla sera, quando si ha più tempo da dedicare alla propria persona.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>