Come fare i compiti delle vacanze

di Giulia Tarroni 0

I compiti delle vacanze sono l’incubo non solo degli studenti ma anche dei genitori, che devono spronare e aiutare i loro piccolini nello svolgimento. Ecco alcuni consigli su come fare i compiti delle vacanze senza problemi.

Come fare i compiti delle vacanze

La prima cosa da fare è quella di stilare un programma ben preciso da seguire: sarà utile sia per monitorare i progressi giorno dopo giorno, sia per non arrivare a fine vacanze con l’acqua alla gola. In questo modo potrete dedicare determinate ore ai compiti, e giornate intere per il relax o le vacanze vere e proprie, senza angosce.

Per prima cosa partite dai compiti scritti, sono i più lunghi e noiosi. Le letture spalmatele nel corso dell’estate, le potete affrontare anche sotto l’ombrellone. fate in modo che i bambini durante le ore dei compiti estivi non abbiano distrazioni: due ore senza tv, videogiochi e telefonino.

Utilizzate degli schemi già riportati sui libri di testo, oppure studiate le sintesi e approfondite dove necessario.Quelli estivi devono essere esercizi per mantenere la mente in forma, e allenata in vista del nuovo anno scolastico, non un approfondimento del programma che verrà affrontato. Cercate di rendere le ore di compiti giocose: se i vostri bimbi devono utilizzare dei colori, potete anche creare degli snack colorati nelle stesse tonalità.

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>