Come conservare le zucche di halloween

di Giulia Tarroni 0

Una volta che la festa di Halloween sarà passata, cosa fare della vostra bellissima zucca? Per fare in maniera che non marcisca, e che duri a lungo nel tempo, ecco alcuni consigli utili. Tanto più che se riuscirete a seccare le zucche di halloween, le potrete anche riutilizzare per il prossimo anno!

Come conservare le zucche di halloween

Per prima cosa pulitele ed asciugatela con cura. Poi appendetela in una zona ben ventilata della casa, anche all’esterno, appendendole per il picciolo. Fate attenzione a non asportarlo, altrimenti incorrerete in muffe e quindi marciume dell’ortaggio.

Controllate spesso la vostra zucca e il suo processo di conservazione: se notate che si forma una patina bianca, eliminatela. Pulitela con cura e asciugate per non lasciare tracce di umidità. Non si tratta ancora di muffa ma potrebbe formarsi, quindi prevenite!

Se la vostra zucca marcisce nel corso delle operazioni, eliminatela immediatamente ed evitate il contatto con le altre, se vi sono più zucche da seccare. Non dimentichiamo poi che le zucche di Halloween più piccole sono più facili da seccare, mentre per quelle di dimensioni maggiori, occorrerà più tempo. Ci vorrà solo un pò di pazienza ma vedrete che una volta secche, le vostre zucche dureranno a lungo. E voi le potrete utilizzare per moltissime feste di Halloween!

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>