Come eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti

di Giulia Tarroni 0

Se avete macchiato con del vino rosso una maglia o un tessuto, potrebbe essere un bel problema riuscire a smacchiarla. Oggi vi forniamo un paio di consigli utili per eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti, utilizzando degli strumenti che tutti noi abbiamo nelle nostre case.

Come eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti

Lavate con acqua fredda

La prima regola è quella di sciacquare subito il tessuto con acqua fredda, non usate quella calda che invece ha l’effetto contrario di fissare la macchia. Non usate il sapone ma un detersivo con azione smacchiante, strofinando la zona da trattare con una pezza di stoffa (al bando la carta!), e vedrete che se avrete agito tempestivamente la macchina verrà via.

Usate acqua frizzante

Un trucco che forse non conoscete è quello di usare dell’acqua frizzante per lavare il vostro tessuto: in questo modo darete una bella smacchiata, e poi potrete procedere con il solito lavaggio con detersivo.

Coprite la macchia con il dentifricio

Prima di procedere con il solito lavaggio con detersivo, potete anche provare a coprire le macchie di vino rosso, se  di piccole dimensioni con del dentifricio. Si tratta di un rimedio facile e davvero utile soprattutto se la macchia si è già asciugata.

Sapone di Marsiglia, un classico infallibile

Tra i metodi della nonna più comuni c’è il sapone di Marsiglia, da strofinare sulla macchia fino a quando non se ne sarà andata. Si tratta di un rimedio che funziona soprattutto se la macchina è stata fatta su tessuti chiari o bianchi.

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>