Fai da te: ecco dove trovare online fascette serracavo per l’impianto elettrico

di Andy 0

L’organizzazione di uno o più cavi elettrici è un passaggio fondamentale in ogni sezione di lavoro. Raggrupparli e fissarli nel modo migliore permette di operare in un ambiente sicuro, privo di intralci e pericoli che possano minare la qualità della nostra vita.

Le fascette serracavo sono dunque un valido alleato per tenere tutto al proprio posto. Si tratta di veri e propri fermagli impiegati per lo più in campo elettronico ma non solo. Si possono trovare di diverse dimensioni, più lunghe o più corte, più spesse o più sottili. Ciò che conta è che tengano ordinati i cavi o i fili elettrici che contengono. Essendo un elemento di fissaggio indispensabile se ne trovano di ogni tipologia anche sui sempre più usati e-commerce di ultima generazione.

Fai da te: ecco dove trovare online fascette serracavo per l'impianto elettrico
fascette serracavo

Le fascette di Rs Components Online per esempio si trovano di diversi colori, materiali e dimensioni. Realizzate per la maggior parte in nylon 6.6 sono un prodotto autobloccante a basso costo alla base di ogni lavoro fai da te.

Tutte le tipologie di fascette serracavo

Chiamate comunemente con l’espressione di fascette da elettricista, le fascette serracavo sono strumenti economici e pratici da usare in qualsiasi situazione. Sono ideali per raggruppare cavi elettrici ma anche qualsiasi altro tipo di filo. Il meccanismo che le caratterizza è in grado di fissare cavi di ogni grandezza senza l’utilizzo di ulteriori attrezzi come cacciaviti o pappagalli.

Esistono numerose tipologie di fascette di cablaggio in commercio. La più comune è quella standard, monouso in grado di reggere a una tensione fino ai 144 kg. La fascetta riapribile invece come dice il nome stesso prevede la possibilità di essere riutilizzata. La caratteristica principale è la grande flessibilità che la contraddistingue proprio per consentire di modificare in qualsiasi momento il numero di cavi che contiene. Altrettanto riutilizzabile è la fascetta rilasciabile. Un sistema di rilascio a grilletto infatti fa sì che la fascetta risulti essere decisamente affidabile nella serratura ma anche molto comoda nel rilascio manuale con conseguente nuovo impiego.

Quella con montaggio a vite invece presenta un foro sulla testa che ne facilita il fissaggio tramite vite appunto su di un pannello o una parete. Questa tipologia di fascette è tarata per sostenere fino a 60 kg. Dalle fattezze simili la fascetta con tassello da muro può sì essere fissata a un telaio ma senza necessariamente necessitare di altri  strumenti di fissaggio. Il particolare tassello infatti fa sì che la fascetta si incastri al suo interno. Ancora più pratica e veloce, ideale per lavori a mano è la fascetta auto adesiva che presenta una superficie cha fa facilmente presa sui piani d’appoggio senza bisogno di un alloggio dedicato. Infine la fascetta a testa doppia è ideale in presenza di due o più cavi che si trovano nello stesso spazio ma devono assolutamente rimanere separati.

Anche se la maggior parte delle fascette presenta una composizione in plastica ne esistono alcune progettate in acciaio inox perfette per un utilizzo in ambito industriale.

Come funzionano le fascette serracavo

L’utilizzo delle fascette stringicavo è alquanto semplice e immediato. Occorre semplicemente trovare due o più cavi da fermare e avvolgerli all’interno della fascetta. Una volta fatta entrare l’estremità di quest’ultima nella testa presente sul polo opposto basta stringere fin quando si ottiene la stretta desiderata e tagliare la parte in eccesso. Per le fascette riapribili poi basta premere manualmente sul grilletto che ne permette il rilascio per poterle impiegare nuovamente in un nuovo lavoro.

Anche le fascette monouso prevedono una tecnica tramite la pressione di uno spillo nel meccanismo di incastro per aprire e poterle riutilizzare ma a lungo andare è inevitabile si vada in contro a un continuo deterioramento. Per tale motivo non è consigliabile usare una fascetta monouso riciclata per lavori che necessitano di un fissaggio impeccabile. Esiste inoltre la possibilità di combinare più fascette insieme per crearne una di diametro maggiore. E’ questo il caso di situazioni in cui il numero di fili elettrici da organizzare è più elevato della capacità di una singola fascetta.

Rs Components offre sul suo store online fascette di ogni colore. Però pur essendo disponibili in varie tonalità cromatiche in situazioni di lunghe esposizioni ai raggi solari quelle di colore nero sono le più adatte per via della protezione dai raggi UV garantita dall’additivo al carbonio usato per la colorazione. Le fascette serracavo colorate invece sono particolarmente utili quando durante un lavoro è indispensabile saper riconoscere i vari gruppi di cavi nel minor tempo possibile.

Perché ricorrere all’utilizzo delle fascette serracavo

Grazie all’utilizzo delle fascette di Rs Components ogni ambiente che prevede un grande utilizzo di strumenti elettronici e dunque provvisti di cavi elettrici può risultare perfettamente sicuro giovando di un aspetto estetico più pulito e organizzato. Inoltre le diverse tipologie di fascette e supporti ad esse associati si adattano perfettamente ad ogni tipo di ambiente. Riescono a rimanere discrete anche se lasciate in vista e si adeguano in maniera ottimale a ogni necessità.

Infine il loro funzionamento pratico e intuitivo le rende l’alleato più grande in tutti lavori domestici, grandi o piccoli. Uno strumento che può essere abilmente usato da chiunque e dalla grande resa funzionale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>