Come riciclare i vecchi foulard

Come riciclare i vecchi foulard

I vecchi foulard, spesso in seta, sono un accessorio che in molti casi viene dimenticato nell’armadio ed è un vero peccato. È possibile riciclarli? Ovviamente sì e si possono confezionare degli oggetti molto belli e anche utili. Ecco le nostre idee creative.

Read more

Come fare una collana in seta

Come fare una collana in seta

La seta è un bellissimo materiale non solo per confezionare abiti o sciarpe, ma anche per fare gioielli. Avete mai notato quanto sono chic quelle collane in tessuto cangiante da portare sia in estate sia in inverno? Perché non proviamo a realizzarne una, insieme? È molto semplice. Quello che dovete fare è acquistare un pezzo di seta.

Read more

Come realizzare i principali nodi del macramè

Come realizzare i principali nodi del macramè

Il macramè è un’arte molto antica, probabilmente di origine araba, ed è una tecnica per tessere i nodi. Attraverso questo lavoro è possibile realizzare merletti intrecciati, alla base di cucini, salviette, tovaglie o qualsiasi oggetto che può essere caratterizzato da questo speciale ornamento. Esistono dei nodi base per le prime lezioni, che permetteranno di prendere confidenza con questo divertente e raffinato hobby.

Read more

Come lavare i tessuti di seta

Come lavare i tessuti di seta

La seta è un tessuto molto bello ma anche particolarmente delicato, al quale è necessario prestare determinate attenzioni al momento del lavaggio, in modo da non rovinarlo; in linea generale, la seta può essere lavata sia a mano che in lavatrice, in quest’ultimo caso applicando il ciclo delicato e una temperatura massima di 30 gradi.

Ogni capo possiede, però, la propria particolarità e le proprie necessità, vediamo, quindi, come lavare i tessuti di seta a seconda delle esigenze.

Come sbiancare i capi di seta

I tessuti di seta bianca tendono, con il tempo ad ingiallirsi, quindi, per farli tornare canditi e togliere il cattivo odore, anche di stantio, agite così: immergete il capo in una pentola con acqua calda, ma non bollente, insieme a tre cucchiai di sale fino o grosso e il succo di due limoni per ogni due litri d’acqua; coprite il recipiente e lasciate il tessuto in ammollo per un’intera giornata. Non usate mai la candeggina per sbiancare la seta perché l’unico risultato che otterreste è quello di rovinare il capo.

Read more