Acqua Ossigenata

di Mariposa 1

L’Acqua ossigenata è un prodotto molto utilizzato nelle case perché ha molteplici funzioni. Il nome chimico è perossido di idrogeno e la sua formula è H2O2. L’Acqua Ossigenata, sintetizzata per la prima volta nel 1818 da Louis Jacques Thénard, è utilizzata come disinfettante sulle ferite.

È caratterizzata da delle bollicine bianche che si formano al momento del contatto, causate  dall’enzima catalasi che scinde la composizione del preparato liberando l’ossigeno, ciò comporta che la parte del tessuto necrotizzato si distacchi. L’acqua ossigenata al 3% è utilizzata anche in cucina per eliminare i batteri.

Non è tutto, se è presente in soluzione acquosa fino al 15%, è usata come decolorante o per schiarire i capelli. Inoltre, al 35% in odontoiatria come sbiancante. Considerate che alcuni esperti consigliano di conservare lo spazzolino da denti in un bicchiere di acqua ossigenata (sempre 3 %). Cambiando la concentrazione, cambia anche il suo. Dall’85 al 98% è impiegata come propellente per razzi.

 

Photo Credit | ThinkStock


Commenti (1)

  1. L’acqua ossigenata come fa’ a schiarire i capelli ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>