Come calcolare le calorie di un piatto

di Mariposa 0

C’è chi sostiene che calorie le calorie sia una fatica inutile, certo avere idea di che cosa si stia mangiando non è male. È molto importante per evitare diete sbilanciate e soprattutto per provare a perdere peso. Come si fa?

Come calcolare le calorie di un piatto

 

Che cosa sono le calorie?

La caloria è la quantità di calore necessaria per portare da 14,5 a 15,5 gradi centigradi un grammo d’acqua. Convenzionalmente, nel linguaggio nutrizionale comune, si parla però di “grande caloria” (sigla Cal) pari a mille piccole calorie, l’equivalente di mille grammi, quindi di un litro d’acqua.

Valore calorico e nutrizionale

Per calcolare il valore calorico, e quindi nutrizionale, di un determinato alimento occorre armarsi di una buona dose di pazienza e moltiplicare di volta in volta il quantitativo di grassi, proteine e carboidrati. Le calorie complessive di un piatto quindi si ottengono sommando quelle di ogni singolo ingrediente utilizzato, tenendo però conto del metodo di cottura utilizzato.

Le calorie di ogni alimento devono anche tenere presente della parte edibile di quello che stiamo mangiando. A questo punto dobbiamo considerare il peso effettivo in grammi di ciò che mangiamo (eliminiamo gli scarti) e moltiplichiamo per le calorie dell’alimento per 100 grammi di prodotto.

Come si determina il valore calorico?

Ricordiamoci poi che un grammo di lipidi fornisce 9,3 calorie, un grammo di proteine e di carboidrati circa 4 calorie. Per calcolare il valore calorico di un determinato cibo occorre quindi disporre delle tavole di composizione degli alimenti e moltiplicare di volta in volta per le cifre succitate il quantitativo di lipidi, proteine e carboidrati. La cosa migliore è sfruttare le facili e gratuite App che trovate sul cellulare.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>