Come accelerare il download con Bit Torrent

di Marco 1

Come accelerare il download con Bit Torrent

Alcuni provider di servizi Internet utilizzano software P2P per ridurre la velocità di download del programma. Di solito, questo avviene perché i fornitori di servizi Internet credono che i programmi P2P vengano utilizzati solo per il download di programmi illegali e la pirateria. Se si vuole accelerare il vostro collegamento bitTorrent, nonostante il software che il proprio ISP usa, ecco alcuni passi da seguire.

Fase 1: Download. Prima di tutto è necessario scaricare un apposito programma chiamato P2PTurbo. Questo programma è un tipo di freeware che consente di aumentare la velocità di download nella connessione bitTorrent. Il P2PTurbo può essere scaricato da Internet gratuitamente. Si tratta di un file relativamente piccolo, il che significa che si dovrebbe essere in grado di scaricarlo in appena un minuto o giù di lì.

Fase 2: Installazione. Dopo aver terminato il download del file, cerca il file nella cartella Download. Una volta che l’avete trovato, fate clic destro sul file per visualizzare il comando Esegui. Eseguire il programma per avviare il processo di installazione. Una volta che il programma ha finito di installarsi, lo si può quindi far partire.

Fase 3: Scan. La prima volta che eseguite il programma, vi verrà chiesto il tipo di programma P2P che si utilizza per il download. Ci sono una serie di programmi tra cui scegliere, oltre a bitTorrent. La maggior parte dei programmi per il download principali si trovano nella lista, la quale è stata fatta per comprendere uTorrent nella lista dei programmi che P2PTurbo può eseguire. Dopo aver selezionato il programma, è possibile regolare manualmente tutte le impostazioni per le porte e le reti a cui ci si connette. Tenete a mente, tuttavia, che si possono modificare solo se sapete dove “mettere le mani”. In caso contrario, lasciate le impostazioni predefinite. Fare clic sul pulsante di scansione e il programma inizierà a cercare i difetti nella vostra connessione.

Fase 4: Dopo che la scansione è stata completata, il programma vi darà una lista di ottimizzazioni che si possono eseguire per fare in modo che il download sia più rapido. È possibile deselezionare qualsiasi delle ottimizzazioni che pensate non siano necessarie, ma in genere è meglio lasciare che il programma faccia il suo lavoro. Il programma fornirà anche la percentuale prevista per il miglioramento nella velocità di download. Fare clic sul pulsante “Boost” per avviare il processo di ottimizzazione.

Fase 5: Eseguire il bitTorrent. Dopo aver premuto il pulsante Boost, sarà solo necessario attendere un paio di secondi per far completare il lavoro al programma. Una volta che avete finito, tutto quello che dovete fare è lanciare il programma di bitTorrent. A questo punto il download dovrebbe essere più rapido.


Commenti (1)

  1. Hey there! Someone in my Facebook group shared this site with us so I came to check it out. I’m definitely enjoying the information. I’m bookmarking and will be tweeting this to my followers! Fantastic blog and outstanding design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>