Come eliminare la muffa dai libri

di Marco 0

Come eliminare la muffa dai libri

La muffa è la peggior nemica dei libri. Dopo aver letto un romanzo, specie se si tratta di un classico tramandatoci dai nostri nonni, il libro viene di solito riposto nella libreria e lì rimane per degli anni. Ma non essendoci nelle case un ambiente ideale per la sua conservazione, il tomo finisce con il rovinarsi con il tempo, ingiallirsi e, alla fine, favorisce l’insorgere delle muffe.

Mai sottovalutare i segnali che ci arrivano dai libri. Un odore di muffa è un segno che questo organismo ha iniziato a proliferare da qualche parte nel libro, e se non agiamo subito non solo rischiamo di perderlo, ma c’è il rischio anche che si diffonda agli altri volumi. Dopo il salto dunque vediamo come prevenire questa catastrofe.

Fase 1: Come regola generale, i libri devono essere conservati in una stanza che ha una buona circolazione dell’aria.

Fase 2: Posizionare il libro in piedi e lasciarlo aperto per diverse ore.

Fase 3: Dopo alcune ore, chiudetelo in modo da non danneggiare la rilegatura.

Fase 4: Fate la stessa cosa il giorno successivo e più volte fino a quando l’odore non scompare. Rendetevi conto che questo processo può richiedere settimane o mesi.

Fase 5: Se, nonostante questi tentativi, la muffa si è formata lo stesso, rimuoverla subito in un ambiente secco con molta aria con dell’amido di mais, borotalco o con un pennello con peli naturali o una superficie che possa grattare via la muffa con delicatezza. Fare molta attenzione in quanto si rischia di danneggiare la pagina stessa. E’ importante in ogni caso tentarle tutte per eliminare la muffa in quanto c’è il rischio di dover gettare il libro dopo qualche mese.

Fase 6: Non cercare di pulire i libri fino a quando non sono completamente asciutti perché si può rompere e sporcare la muffa stessa, provocando macchie sulla pagina. Lavorare solo a secco.

Fase 7:  Se ci sono macchie marroni, il libro è probabilmente in avanzato stato di degrado e il danno è irreversibile. In questo caso è stata attivata una reazione chimica che permette ai funghi e muffe di crescere e attirare gli insetti. Il libro non è più recurabile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>