Come far conoscere la propria musica

di Gianni Puglisi 1

Come far conoscere la propria musica

Se siete dei musicisti in erba e volete far conoscere la vostra musica, i primi passi in questo mondo non sono affatto semplici. Di solito la promozione di artisti sconosciuti è un progetto costoso e, a meno che non abbiate grandi fortune da investire, dovreste affidarvi a degli agenti che vi possono mettere in contatto con le case discografiche. Oggi però, grazie specialmente ai mezzi tecnologici, c’è la possibilità di “mettersi in proprio” e promuovere la propria musica gratuitamente o quasi. Vediamo come.

Fase 1: Utilizzare i siti di social networking. Carica i tuoi file mp3 su MySpace e lasciali aperti al pubblico. Questa mossa permetterà alle persone di apprezzare la tua musica gratis allo stesso tempo conoscere te o il tuo gruppo senza spendere nulla di più del costo della connessione. In questo modo avrai anche una vetrina aperta per eventuali agenti o offerte di ingaggi.

Fase 2: Pubblicità online. Ci sono siti internet dove puoi farti pubblicità a basso costo in tutto il web. Questi portali possono offrire il servizio gratuitamente o a fronte di pagamenti di pochi spiccioli, ma renderà più facile per gli utenti imbattersi nella tua musica.

Fase 3: Internet-radio. Queste radio sono più accessibili rispetto a quelle classiche, ed hanno un audience sempre maggiore ogni giorno che passa. Avere ascoltatori online può anche essere un modo molto rapido di farsi conoscere perché se un utente ascolta il tuo brano e gli piace, potrebbe cercare la tua pagina MySpace o il tuo blog e provare a scaricare la tua canzone. Prima di fare qualsiasi cosa, bisogna conoscere la stazione specifica. Confrontare gli stili musicali vanno normalmente in onda in quella stazione per vedere se la tua musica è adatta. Dopodiché puoi scrivere alla redazione inviando il tuo pezzo e aspettare, visto che è molto probabile che, prima o poi, verrà trasmesso.

Fase 4: Concerti dal vivo. Andando offline invece, il mezzo più comune è il concerto. Ma siccome, sin da subito, non sarà facile trovare qualche ingaggio, potete provare ad esibirvi gratuitamente agli eventi di beneficienza o simili che ci sono nella tua zona. Porta anche qualche cd con te in modo da riuscire a vendere qualcosa nel caso in cui qualcuno ti apprezzi.

Fase 5: Creare il proprio dominio online. Creare un sito web fornirà la possibilità di essere sentito e visto 24 ore su 24. Di solito i siti web sono un po’ difficili da fare per chi non è del settore, ma con questi piccoli passaggi potete almeno crearne uno elementare. Eventualmente create un blog che è più facile da gestire.

Fase 6: Creare un canale YouTube. Se hai girato un video puoi caricarlo gratuitamente su YouTube (molti cantanti famosi sono partiti da lì), oppure, se non hai girato il video, puoi ugualmente caricare la canzone con un’immagine che riporta la copertina del tuo cd o una tua foto.

Fatto tutto ciò, non resta che augurarti che, prima o poi, qualcuno si accorga di te.


Commenti (1)

  1. Qui ci sono altri consigli gratuiti per farsi promozione:
    http://ufficiostampapromozione.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>