Come fare un acquario

di Gianni Puglisi 0

Come fare un acquario

Chi possiede dei pesci come animali domestici lo sa bene: un acquario adeguato è indispensabile per il benessere dei nostri piccoli amici “pinnati”; se è vero che in commercio ne esistono di tutti i modelli e di tutte le misure, è anche possibile ricorrere al fai da te e costruire un acquario da soli.

Fare un acquario non è troppo complesso, basta solo procurarsi tutti gli accessori e predisporli nel miglior modo per rendere la “casetta” confortevole per i pesci.

Come fare un acquario, i materiali

Per prima cosa vediamo quali sono i materiali necessari per fare un acquario: una vasca di vetro delle dimensioni di 40x25x27h, un foglio di polistirolo grande due centimetri in più della base della vasca, un filtro completo di pompa e spugnetta, un impianto per l’anidride carbonica con bomboletta delle lampade con lampadine da 11 W e un timer per l’accensione delle luci.

Questi sono i materiali che servono per la messa in funzione dell’acquario, poi ci sono quelli relativi al fondo, ovvero: pomice bruna, sabbia di fiume, un sacchetto di materiale per il fondo degli acquari, legni fossilizzati, pietre e piante da acquario.

Come fare un acquario

Una volta reperiti tutti i materiali possiamo procedere con la costruzione dell’acquario; posizionate l’acquario nel luogo in cui intendete tenerlo, montate le lampade, il timer e procedete all’allestimento del fondo secondo quest’ordine: materiale da fondo, pomice bruna e sabbia di fiume; a questo punto sistemate l’impianto per l’anidride carbonica e preparate il filtro.

Come fare un acquario, la piantumazione

La parte più delicata dell’allestimento di un acquario è la piantumazione; bagnate il fondo con un paio di centimetri d’acqua e sistemate le piante da acquario secondo il vostro gusto, aiutandovi con una pinzetta. Una volta terminata la piantumazione, riempite l’acquario con dell’acqua che poi andrete a remineralizzare.

Mantenete una temperatura costante intorno ai 25°C e un apporto di anidride carbonica 24 ore su 24 e vedrete che entro qualche giorno la vegetazione apparirà più rigogliosa e potrete finalmente sistemare i pesci nell’acquario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>