Come fare un Albero di Natale con le bottiglie di plastica

di Gianni Puglisi 2

Ci sono tanti modi di fare l’albero di Natale. Se volete costruirne uno con le vostre mani e tentare di riutilizzare del materiale di recupero, noi abbiamo un’idea molto carina. In che cosa consiste? Potreste usare le bottiglie di plastica. Le nostre case ne sono piene e spesso smaltirle non è comodissimo. Ecco quindi qualche consiglio per un lavoretto fai da te che piacerà molto ai bambini e agli adulti.
Come fare un Albero di Natale con le bottiglie di plastica

Materiale

  • Numerose bottiglie di plastica preferibilmente verdi
  • colla vinilica
  • cartone rigido come base
  • forbici

Pulite le bottiglie. Vanno lavate, fatte asciugare e ovviamente vanno tolte le etichette e i residui che potrebbero lasciare. Successivamente, con il cartone rigido create la base per il vostro albero. Dopodiché incollate tra loro tutte le bottiglie in forma concentrica in modo da formare la base di plastica dell’albero. Iniziate poi a tagliare le bottiglie, accorciando sempre di più la lunghezza, creando così delle circonferenze sempre più piccole fino ad arrivare in cima.

Ci siete riusciti? In realtà è molto più difficili a dirsi che a farsi. Potete tra l’altro usare bottigliette piccole o grandi a seconda delle vostre necessità. Si può decorare? Ovviamente sì. Nulla vi vieta di applicare delle decorazioni, sfruttando sempre la platica dei pet che avete in casa, del polistirolo o del legno. Per quanto mi riguarda lo trovo carino incollando il sedere della bottiglia verso l’esterno, però se volete mettere dei decori, all’esterno va la punta: i tappi stessi, opportunamente colorati, saranno delle palline alternative. Non vi resta che mettervi al lavoro e lasciare andare la fantasia.

 

Photo Credits | Thinkstock


Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>