Come fare il balsamo per capelli in casa

di Daniela 0

Come fare il balsamo per capelli in casa

Oggi torniamo a parlare di cosmetica naturale; dopo aver scoperto come fare lo shampoo e il bagnoschiuma in casa utilizzando prodotti naturali, oggi vedremo come fare il balsamo, un prodotto indispensabile nella cura dei capelli. Il balsamo serve per aumentare la consistenza dei capelli e si usa dopo lo shampoo.

Come altri prodotti per l’igiene e la cura della persona, anche il balsamo può essere preparato a casa ed è ideale sia per coloro che non vogliono usare i prodotti industriali per paura dei componenti chimici, sia per quelli che invece scelgono l’autoproduzione per motivi economici.

Un balsamo assolutamente naturale è la maionese, ma a patto di prepararla in casa e non di usare quella che si trova in commercio; basta usare una piccola quantità di maionese e stenderla sui tutti i capelli appena lavati, pettinate e lasciate in posa per venti minuti, dopodiché risciacquate bene con abbondante acqua.

Un balsamo molto nutriente è quello a base di tuorli d’uovo, anche se è più un impacco che un balsamo; unite due tuorli d’uovo, due cucchiaini di miele e due cucchiaini d’olio d’oliva, mescolate bene e stendete sui capelli massaggiando; lasciate in posa per trenta minuti e sciacquate bene con dell’acqua tiepido.

Un balsamo a costo zero è quello realizzato con l’acqua di cottura del riso: una volta fredda versatela sui capelli lavati, lasciate agire per cinque minuti e risciacquate bene. Anche la birra può diventare un ottimo balsamo per capelli: unite una tazza di birra chiara con un cucchiaio di jojoba, scaldate un poco, mescolate bene e applicate sui capelli umidi, lasciate agire per cinque minuti e risciacquate.

Infine, per chi ama i profumi golosi, c’è il balsamo allo yogurt e al cacao amaro; mescolate tre cucchiai di yogurt naturale e uno di cacao amaro in polvere in modo da ottenere un composto omogeneo; spalmatelo sui capelli con l’aiuto di un pettine e fatelo agire per otto minuti. ovvero fino a far seccare il composto, dopodiché lavate di nuovo i capelli per eliminare ogni residuo del balsamo goloso.

Link utili:

Come fare lo shampoo in casa

Come fare il bagnoschiuma in casa

 

Photo Credit | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>