Come fare un centrotavola pasquale

di Gianni Puglisi 0

Come fare un centrotavola pasquale

Mancano ormai pochi giorni alla Pasqua ed è già tempo di prepararsi per l’addobbo della tavola per il sontuoso pranzo che accompagna la festività. Avete già pensato al centrotavola da esporre? Già, perché apparecchiare la tavola nel modo corretto come impone il galateo e tirar fuori la tovaglia della nonna o l’argenteria buona può non essere sufficiente per rendere unico ed indimenticabile il pranzo di Pasqua.

E allora ecco l’idea di un centrotavola originale creato con le vostre mani, per l’invidia di amici e parenti che accompagneranno il taglio della classica Colomba. Volete qualche dritta su come fare un centrotavola pasquale?

Come fare un centrotavola di Pasqua

Per prima cosa procuriamoci tutto il materiale necessario, a cominciare da un bel cestino di vimini, all’interno del quale andremo a realizzare il nostro capolavoro. Ora dobbiamo pensare al soggetto che vogliamo realizzare e decidere se orientarci solo sulle classiche uova o se arricchire la creazione con altri elementi colorati.

Nel primo caso prepariamo un certo numero di uova sode e – una volta fredde – coloriamole con la tempera o decoriamole con la tecnica del découpage, magari scegliendo dei soggetto in tema con la Pasqua. Prepariamo poi una base di paglia sul cestino e sistemiamo le uova seguendo la nostra fantasia. Se vogliamo conservare il centrotavola a lungo, non facciamo bollire le uova ma svuotiamole, praticando un paio di fori sulla buccia e soffiando all’interno.

Oltre alle uova ed alla paglia, possiamo utilizzare anche altri oggetti per decorare il nostro centrotavola di Pasqua, come rametti di pesco, coniglietti, pulcini o qualunque altra cosa vi suggerisca la vostra fantasia. Volendo si può utilizzare anche una candela bianca da porre nel mezzo del centrotavola, in modo da offrire un tocco di eleganza in più alla creazione.

Insomma, qualche idea per il centrotavola pasquale ve l’abbiamo data, ma ora sta a voi mettere in moto la creatività e trasformarvi in veri artisti del fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>