Come fare il gorgonzola in casa

di Giulia Tarroni Commenta

Oggi vi forniremo alcuni consigli utili per fare il gorgonzola in casa, un formaggio davvero speciale che può rendere gustoso ogni vostro piatto. Non si tratta di un procedimento facile, ma se fate attenzione e seguite la ricetta potrete avere un gorgonzola morbido e gustoso.

gorgonzola in casa

Occorrente:

  • un pezzettino di gorgonzola
  • tre litri di latte
  • sale q.b.
  • caglio
  • fascelle per formaggio

Procedimento:

In una ciotola mettete il vostro pezzettino di gorgonzola mescolandolo insieme ad una tazza di latte tiepido. Poi coprite con la pellicola e lasciate riposare fino al giorno successivo, comunque per almeno 24 ore.

A questo punto mettete a scaldare sul fuoco una pentola con il resto del latte, fino a quando non sarà tiepido, aggiungete il caglio e il mix di gorgonzola preparato il giorno precedente. Dopo circa un’ora di cottura con coperchio, in superficie potrete vedere emergere il siero.

A quel punto dovrete scolare il formaggio con una schiumarola e trasferirlo in una fascella per formaggio, che avrete precedentemente appoggiato su un piatto. Abbiate cura di poggiarlo su di un piatto in quanto il formaggio perderà molto siero. Mettete il composto in un ambiente umido a circa 30°C.

Lasciatelo lì per circa un giorno, quindi estraete la forma, salatela da ambo i lati e rimettetela al suo posto. Ecco che il vostro gorgonzola fatto in casa è pronto. Conservatelo in una cantina, o comunque in una zona umida della casa ad una temperatura di circa 10 gradi per avere la muffa che contraddistingue questo tipo di formaggio.

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>