Come fare il liquore di carrube

di Giulia Tarroni 0

Volete un liquore alternativo da proporre ai vostri amici per un dopo cena? Un liquore di carruba, un digestivo un pò dimenticato ma senza dubbio gustoso. Ecco una ricetta per prepararlo in maniera facile e veloce.

Come fare il liquore di carrube

Ingredienti:

  • Una decina di carrube di media grandezza;
  • un litro di alcool al 90%
  • 750 grammi di zucchero

Come procedere:

Prendete le carrube e pulitele per bene, sminuzzatele grossolanamente in pezzetti e mettetele in un vasetto di vetro con coperchio a chiusura ermetica. A questo punto versate nel vasetto un litro di alcool a 90° e chiudetelo. Lasciatelo in infusione per una decina di giorni, mescolando di tanto in tanto agitandolo energicamente come se fosse uno shaker.

Dopo dieci giorni mettete il composto in una pentola sul fuoco, con un litro d’acqua in cui farete sciogliere lo zucchero: quando noterete che lo zucchero sarà sciolto, spegnete il fuoco e fate raffreddare il tutto. Filtrate l’alcool facendolo scorrere in un canovaccio pulito, per evitare che passino residui: a questo punto avrete ultimato il lavoro, vi basterà versare lo sciroppo di zucchero e l’alcool nello stesso recipiente amalgamando bene e mettendo il tutto in delle bottiglie. Prima di servirlo aspettate qualche giorno, e se notate che vi sono dei residui filtratelo nuovamente.

foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>