Come fare lo spritz

di Mariposa 0

Lo spritz è un cocktail classico molto apprezzato soprattutto per l’aperitivo. È secco, con un velato sapore dolciastro, ha un bel colore arancione, e si sposa benissimo con olive, patatine e piattini salati. Inoltre, è leggermente alcolico e difficilmente dà alla testa. Si può fare a casa in modo facile, nella versione Aperol e Campari. Ecco qui le nostre ricette.

Come fare lo spritz

Aperol Spritz

Ingredienti

 

  • 3 parti di prosecco doc
  • 2 parti di aperol
  • 1 parte di soda
  • ghiaccio
  • mezza fettina d’arancia

Preparazione

L’Aperol Spritz perfetto si prepara in un bicchiere rock o in un calice grande da vino. Mettete un bel po’ di ghiaccio e mezza fettina di arancia nel bicchiere. Versate il prosecco D.O.C., aggiungete la soda e aggiungete l’Aperol, versandolo con un movimento circolare per evitare che si depositi sul fondo.

 

Campari Spritz

Ingredienti

 

  • 3,75 cl. Campari (la famosa bottiglietta rossa)
  • 6 cl. Prosecco D.O.C. Cinzano Acquista subito
  • 1 Splash di soda
  • ghiaccio
  • una fettina d’arancia

Preparazione

Proprio come per l’Aperol Spritz, preparate il cocktail direttamente nel calice da vino con ghiaccio. Versate in sequenza: il prosecco D.O.C. Cinzano, la soda e completate con Campari. Guarnite con spicchio d’arancia. Non dimenticate di mescolare con un movimento circolare per evitare che si depositi sul fondo.

In entrambi i casi, se desiderate una cosa un po’ meno alcolica potete decidere di bere un Campari soda o un Aperol soda. La preparazione di entrambi prevede l’eliminazione del prosecco: dovete semplicemente diluire i famosi aperitivi con uno splash di soda e tanto ghiaccio. Preparandolo direttamente nel bicchiere, chiedete cosa preferiscono ai vostri ospiti.

Photo Credits | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>