Come fare il pane alle noci

di Mariposa 0

Il pane alle noci è una vera e propria delizia, da servire a tavola ai propri ospiti ma anche da offrire per un aperitivo casalingo. È una ricetta abbastanza facile e sicuramente sta bene sulle tavole tutto l’anno, anche se si sposa particolarmente bene con i piatti invernali. Il difetto? I tempi di riposo lunghi dell’impasto (3 ore). Non è certo quindi una pietanza da fare all’ultimo minuto.

Come fare il pane alle noci

Ingredienti

  • 1 kg di farina di frumento
  • 5 dl di latte
  • 200 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 15 gr di sale
  • 400 gr di gherigli di noci
  • 10 gr di lievito fresco

 

Preparazione

Sciogliete il lievito in 1 dl di latte tiepido con l’aiuto della mano (potete anche usare una forchetta se non vi va). Tritate le noci piuttosto grossolanamente, perché sono buone da sgranocchiare. A questo punto disponete su una spianatoia la farina con la classica forma a fontana, al suo interno sistemate il lievito ormai sciolto nel latte, lo zucchero, il sale, le noci, il burro fuso e le uova.

Impastate tutti gli con l’aiuto di una planetaria se ce l’avete, altrimenti rimboccatevi le mani. Va molto ben lavorato e ci vuole un po’ di tempo. Una volta ottenuto il composto morbido e omogeneo dell’impasto del pane alle noci, coprite il panetto con un panno e lasciate lievitare in un luogo caldo per 3 ore. Fatto?

Benissimo adagiate l’impasto in una cassetta o stampo per il panetto lievitato, altrimenti create dei panini rotondi. Fate cuocere in forno a 180°C per 15-20 minuti. Servitelo tiepido con riccioli di burro.

Photo Credits | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>