Come fare i pomodori secchi

di Giulia Tarroni 0

Oggi vi forniamo una ricetta facile e veloce per fare i pomodori secchi, che potete anche conservare per molti mesi successivi e gustare con calma nelle vostre cene in famiglia o con gli amici.

Come fare i pomodori secchi

Ingredienti:

  • Pomodori
  • Sale
  • Aceto Bianco di vino
  • Olio Extravergine di Oliva

Preparazione: l’essiccazione

Scegliete i vostri pomodori che andrete a seccare al sole, maturi e sodi, meglio preferire la qualità San Marzano. Lavateli per bene e asciugateli, tagliateli in due per il lungo e metteteli su un canovaccio o dentro ad una scatola che riesca a prendere ben bene i raggi solari. Ecco, ora li potete adagiare al sole. Lasciate i pomodori esposti al sole dalla mattina alla sera per almeno una settimana, avendo cura la sera di metterli in casa per evitare che si rovinino con l’umidità.

Preparazione dei pomodori secchi:

Dopo una settimana sotto al sole i vostri pomodori dovrebbero essere belli secchi, pronti per essere preparati ed imbottigliati. Per prima cosa abbiate cura di bollirli in una pentola con dentro acqua al 50% e da aceto di vino al 50%. Quindi fateli asciugare coperti da un panno umido.

Aspettate almeno 24 ore e scopriteli, sistemateli nei vasi di vetro che avrete precedentemente lavato per bene, inserendoli in maniera verticale, aspettando a mettere il coperchio almeno un altro giorno, per fare in modo che si asciughino per bene. Cercate di eliminare tutta l’aria, spingendoli ben bene l’uno contro l’altro, e mettete i pezzi più corti in orizzontale, per chiudere ogni buco possibile: aggiungete l’olio in superficie.

Ecco che i vostri pomodori secchi sono pronti! Ovviamente a seconda del vostro gusto li potrete anche condire con peperoncino o con altre spezie!

Foto credit Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>