Come mettere i vestiti sottovuoto

di Mariposa 0

Come mettere i vestiti sottovuoto

Il cambio dell’armadio dovrebbe essere ultimato, eppure ci sono ancora diverse cose che non sapete proprio dove mettere. Tengono troppo spazio e gli armadi sono pienissimi. Sicuramente i capi più ingombranti sono i piumini sia quelli da indossare sia quelli da letto, le coperte e magari anche la trapunta. Un rimedio molto comodo è metterli sottovuoto.

Non c’è bisogno di acquistare la macchina apposita, ci vogliono solo dei sacchetti specifici, che potrete trovare in quasi tutti i supermercati. Bisogna ammettere che sono abbastanza cari (circa 10 euro l’uno per quelli grandi), ma sono un oggetto davvero utile, per creare spazio nel guardaroba. Mi permetto di dare un consiglio: sottovuoto potete mettere anche i maglioni. Trovo che non sia un’ottima idea, perché farli rinvenire dopo mesi di pressa non sempre è facilissimo. A volte le pieghe diventano come cicatrici.

Esistono due tipi di sacchetti: uno con valvola e uno senza. Se vi capita di poter scegliere il primo è più comodo se avete le aspirapolveri compatte con braccio e rotelle, il secondo invece è più adatto alla scopa elettrica. Trovo comunque che quello con valvola sia il migliore.

Piegate la vostra biancheria e mettetela nel sacchetto. Aggiungerei il classico profumo antitarme, anche se è difficile che nel sacchetto si possa palesare questo antipatico animaletto. Se avete preso il sacchetto con valvola, non dovete fare altro che chiudere il sigillo, aprile la valvola, attaccare il vostro aspirapolvere e schiacciare on. L’aria verrà totalmente aspirata. Non esagerate con l’aspirazione perché rischiate di bucare il sacchetto, quando vedete che la roba è diventata piatta, spegnete il vostro elettrodomestico e chiudete la valvola. Il procedimento con il sacco senza valvola è il medesimo, solo che dovete infilare la scopa elettrica in un angolo del sacco e aspirare. Bisogna essere un po’ rapidi per non vanificare l’operazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>