Come organizzare un addio al nubilato

di Daniela 0

Come organizzare un addio al nubilato

Se prima erano solo gli uomini a festeggiare con gli amici prima del matrimonio, ora anche è diventata una consuetudine anche delle donne: l’addio al nubilato è una festa  preparata con cura dalle amiche della futura sposa e segna il passaggio della vita da single a quella da sposata.

Per organizzare una festa di addio al nubilato indimenticabile è fondamentale tenere conto del carattere e dei gusti della futura sposa, proprio per questo la festa deve essere organizzata da una persona che conosca molto bene la festeggiata.

Neanche a dirlo, l’organizzazione deve avvenire nel più totale riserbo: la futura sposa non dovrà sapere nulla di cosa l’aspetta durante la serata. Per quanto riguarda il giorno della festa, l’ideale sarebbe farla lo stesso giorno dell’addio al celibato dello sposo; generalmente questi party vengono organizzati di sera e a qualche giorno dalla data del matrimonio in modo da non interferire con gli ultimi preparativi della festa di nozze.

L’addio al nubilato è, naturalmente, per sole donne ed è “aperto” alle amiche più intime della futura sposa. Nell’organizzazione della festa dovete stabilire il budget a disposizione: la sposa non dovrà spendere niente, quindi la spesa andrà divisa tra le invitate.

Generalmente si tende ad associare l’addio al nubilato con un serata a base di spogliarellisti: non deve essere per forza così: basta anche solo una serata al ristorante oppure a casa di un’amica con la quale organizzare una cena fra donne. Fondamentali i regali per la futura sposa: via libera ai classici completini intimi sexy, ma anche ad ironici mestoli di legno con dedica o pensierini goliardici.

Insomma: l’importante è organizzare una serata spensierata tra amiche della quale la futura sposa dovrà essere l’indiscussa protagonista.

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>