Come organizzare una cena romantica per San Valentino

di Mariposa 0

Come organizzare una cena romantica per San Valentino

Una cena per festeggiare San Valentino è un grande classico e onestamente è anche la soluzione meno onerosa e più romantica. La festa degli innamorati è diventata una ricorrenza molto commerciale e andare in un ristorante il 14 febbraio si rischia di spendere parecchio e non mangiare neanche molto bene. E allora prepariamola a casa! L’ambiente sarà molto più intimo, l’atmosfera permetterà di riscaldare gli animi e potrete mangiare anche qualcosa di buono.

Come preparare la tavola? Sicuramente ci vogliono delle candele, che potreste anche distribuire per casa. Evitate le candele alte e preferite quelle basse, perché danno lo stesso luce ma permettono ai commensali di guardarsi negli occhi. Ci vuole poi del rosso. Direi di utilizzare un runner o dei sottopiatti. Sono molto belli anche i bicchieri dell’acqua colorati, mentre per il vino potreste osare un flûte per le bollicine e un balloon per il rosso.

Il tovagliolo di carta non è chic, ma se colorato può fare il suo effetto. Magari ne potete mettere dure, uno bianco e uno nero piegati a triangolino uno dentro l’altro. E i fiori? Se avete scelto le candele non sono necessari e poi lasciate che sia l’uomo a regalarli. Quindi se la cena la prepara lei, dovrà attendere un bouquet, se invece la prepara lui, le dovrebbe far trovare una bella rosa sul piatto con un biglietto.

Che cosa cucinare? Il pesce potrebbe essere la soluzione giusta, soprattutto se volete puntare su cibi afrodisiaci. Un antipasto di crudo, una pasta ai frutti di mare e magari di secondo un pesce al forno. Tutto molto leggero, ma gustoso. Se invece preferite la carne, fate qualcosa di “social”. Potreste puntare su una pietra o una bourguignonne. Mettete in tavola tante salsine, alcune può piccanti e del pane scaldato al forno con un po’ d’olio.

Per finire ci vuole il dolce: offrite un’insalata di frutta, che sarà dissetante e poi un dessert: Una torta ai frutti di bosco e crema pasticcera o  magari una bella mousse al cioccolato con ribes rosso.

 

Photo Credit | ThinkStock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>