Come fare la pastiera napoletana

di Mariposa 0

Come fare la pastiera napoletana

La pastiera napoletana è un tradizionale dolce di Pasqua. La ricetta è molto antica ed è anche abbastanza complicata. Di seguito, quindi, trovate le indicazioni per provare a farla a casa. Il primo ingrediente di cui avete bisogno è la pasta frolla che potete preparare personalmente o acquistare un rotolo già pronto.

Ingredienti per la farcia per 6 persone

  • 350 gr. di ricotta di pecora
  • 200 gr. di grano cotto
  • 300 gr. di zucchero
  • 1/2 limone
  • 20 gr. cedro candito
  • 20 gr. arancia candita
  • 20 gr. di zucca candita
  • 50 gr. Latte fresco intero
  • 15 gr. burro
  • 2/3 uova intere + 1 tuorli
  • vaniglia
  • acqua di fiori di arancio (qualche goccia)

Preparazione

In una pentola antiaderente mettete il grano cotto, il latte, il burro e la scorza grattugiata di 1 limone e fate cuocere per circa un quarto d’ora. Sarà pronto quando apparirà come una crema. In una planetaria montate la ricotta con lo zucchero, aggiungete poi le uova, un pizzico di vaniglia e qualche goccia di fiori di arancio. Unite poi i due composti, fatto?

Imburrate la teglia (26 cm) e stendete la pasta frolla. A questo punto stendete la farcia e sopra decorate con delle strisce di pasta, come se fosse una crostata. A questo molto infornate a 180 gradi per circa 90 minuti. La frolla diventerà dorata, sarà quello il segnale che il dolce è pronto. La pastiera deve essere servita a temperatura ambiente: non mettetela in frigorifero. È eccezionale con una spolverata di zucchero a velo o una pallina di gelato, un ciuffo di panna o una salsina alla vaniglia.

Photo credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>