Come prendersi cura delle proprie labbra

di Francesca Spanò 0

Come prendersi cura delle proprie labbra

Le labbra, come il collo rivelano immediatamente l’età di una persona e uno dei primi segni, in questo senso, è costituito dalla cosiddetta “sbavatura” del colore. In più si formano delle piccole rughe sottili che compaiono proprio intorno e sono piuttosto fastidiose. Si può allora intervenire con alcuni esercizi mirati o dei trattamenti oltre che con n make-up che sia in grado di prevenire o, almeno, ridurre quello che il trascorrere degli anni, inevitabilmente, “regala”.

Ecco qualche consiglio per curarle il più possibile:

  • acquistate dei balsami commestibili che abbiano come base il miele, le cere e gli oli nutrienti biologici di origine alimentare. Lo stesso vale per i rossetti che devono avere dei pigmenti estratti da minerali. Meglio evitare, ovviamente, i coloranti, a volte derivati direttamente dal catrame di carbone.
  • evitate in tutti i modi che il trucco si depositi nelle rughe che via via si formano intorno alla bocca. A questo proposito, quindi, apritela e distendete le labbra contro i denti. Abbassate anche la mascella più volte e tornate alla posizione iniziale. Prima di applicare fondotinta o cipria, inoltre, gonfiate le guance e la bocca.
  • quando dovete stendere il rossetto, mettete prima un velo di cipria e disegnate il contorno seguendo la linea naturale. La matita va scelta in base alla tonalità che applicherete, dello stesso  colore o un poco più scura. Stendete poi il lucidalabbra e rimuovete la quantità in eccesso.
  • tenendo la bocca chiusa cercate di sorridere molto  e, mantenendo la posizione del bacio, sollevate il labbro superiore verso il naso.
  • se vi accorgete che le vostre labbra continuano a screpolarsi, meglio aumentare l’apporto di vitamina B nella dieta. Preferite, quindi, le verdure a foglia verde, i legumi, i cereali integrali e l’estratto di lievito.
  • se volete renderle più voluminose, infine, scegliete un lucidalabbra e un rossetto solo al centro del labbro inferiore e l’effetto sarà assicurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>