Come preparare dei saponi liquidi aromaterapici

di Francesca Spanò 0

Come preparare dei saponi liquidi aromaterapici

Chi conosce l’aromaterapia, sa quanti benefici può apportare al corpo ma soprattutto allo spirito. Gli odori penetrati ma non fastidiosi e le proprietà ormai riconosciute sono un toccasana, dopo una stressante giornata di lavoro. Gli oli essenziali non servono soltanto per versarli nel bruciaprofumi e deodorare la casa o, ancora, per i massaggi, ma chi ha voglia e qualche ora a disposizione, può realizzare in casa anche degli utilissimi saponi liquidi. Se ne possono produrre di tonificanti, calmanti, energici, ottimi a migliorare lo stato d’animo o sensuali, ad esempio. Oggi vedremo come si può ottenere un sapone del Buonumore, uno energetico ed uno tonificante.

Il sapone del Buonumore, si ottiene mescolando la lavanda, il geranio odoroso e il bergamotto e si riesce ad ottenere un prodotto aromatico e speziato, che agisce sul proprio modo di sentire. Ovviamente non si può parlare di un effetto miracoloso, ma solo di un blando rimedio che però vale la pena di provare. Serviranno quindi:

  • 20 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di geranio odoroso
  • 10 gocce di olio essenziale di bergamotto
  • 125 ml di sapone liquido per il corpo

Tutti gli ingredienti vanno mescolati bene ed il composto ottenuto, conservato in una bottiglia di plastica con dosatore. Agitate bene prima dell’uso;

Per il sapone energetico, invece, sono necessari:

  • 20 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 10 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 125 ml di sapone liquido per il corpo

Dopo aver mescolato bene gli ingredienti, inserite il sapone in una bottiglia in plastica con dosatore.

Per il sapone tonificante, invece, occorrono:

  • 25 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 15 gocce di olio essenziale di pompelmo
  • 125 ml di sapone liquido per il corpo

Anche in questo caso, vanno uniti tutti gli ingredienti ed inseriti in una bottiglia con dosatore, per facilitare la conservazione e, soprattutto, l’utilizzo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>