Come reclamare con i corrieri tramite Facebook

di Valentina Cervelli 0

Lo sbarcare di molte aziende sui social e tra di essi anche quelle che si occupano di logistica e spedizioni ha dato modo di ampliare le tipologie di servizio clienti. Vediamo insieme come reclamare con i corrieri tramite Facebook. Basta davvero poco.

Come reclamare con i corrieri tramite Facebook

Scegliere il canale giusto

Per far si che il proprio reclamo arrivi a funzionare come di dovere è necessario prima di tutto che segua il canale giusto. Non si può pensare di sbraitare in bacheca come se si fosse ad un mercato rionale a vendere della merce. Se non si ha altro mezzo che l’utilizzo di questo strumento è necessario farlo con coscienza, soprattutto se si ha la possibilità di caricare delle immagini sulla stessa. In caso questa possibilità non ci fosse è consigliabile contattare per messaggio privato il corriere nei confronti dei quali si vuole esporre un reclamo: tutte le aziende infatti hanno ormai, proprio a causa del crescere dell’aspetto social delle comunicazioni, un servizio clienti dedicato alla risposta tramite Facebook.

Cosa scrivere

Anche questo punto è importante: per quanto ci si possa sentire frustrati il lasciarsi andare ad improperi ed offese è la cosa più controproducente che si possa fare. E’ importante raccontare i fatti nello specifico, sottolineando con educazione quale sia il problema e la propria delusione e chiedendo che lo stesso venga risolto nel più breve possibile. Un plus è senza dubbio rappresentato dalla possibilità di allegare immagini relative al reclamo che si sta portando avanti, sia che si tratti di una consegna già avvenuta o che debba ancora avvenire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>