Come riciclare i cosmetici

di Daniela 0

Come riciclare i cosmetici

Avete comprato un fondotinta ma non siete sicuri che possa andare bene per il vostro incarnato? Oppure il colore del rossetto non vi entusiasma più di tanto? O, ancora, il mascara si è seccato e non si stende bene. Aspettate prima di buttare i vostri cosmetici: si possono sempre riciclare. Scopriamo come.

Molte volte capita di comprare dei cosmetici che in negozio sono perfetti ma, una volta tornati a casa e fatte tutte le prove del caso, non ci sembrano adatti al nostro tipo di pelle o ai nostri colori. Prima di buttarli pensateci un attimo: possono essere riciclati e usati in altri modi.

Se avete comprato una crema colorata per il viso troppo scura o compatta, diluitela con della crema idratante per renderla più chiara. Se avete comprato una crema troppo liquida, effettuate l’operazione contraria: aggiungetela al fondotinta per renderlo più idratante.

Passiamo al mascara; se si è seccato in modo irrimediabile buttare pure il trucco ma lavate bene il pettinino e usatelo per sistemare le sopracciglia. Se, invece, avete acquistato un rossetto dalla tonalità troppo forte, ad esempio rosso, arancio o rosa, prendetene un po’ sulle dita e passatelo sulle guance come se fosse un blush in crema e poi sfumatelo. Sempre con il rossetto si possono truccare gli occhi, fissando poi il make-up con una crema luminosa.

Infine, se avete comprato una crema glitterata ma non vi convince, diluitela con un olio idratante e spalmatela sul corpo: con la pelle abbronzata l’effetto sarà molto bello e luminoso.

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>