Come riciclare le scatole da scarpe

di Daniela 0

Come riciclare le scatole da scarpe

Magari non ce ne rendiamo conto ma molto spesso a casa abbiamo tante scatole da scarpe che non sappiamo più dove mettere perché, ad esempio, abbiamo comprato una scarpiera. Cosa farne, dunque, delle scatole? Vietato buttarle: questi contenitori si prestano a moltissimi usi, soprattutto se siete bravi con il riciclo creativo.

Se avete una scarpiera, le scatole delle scarpe vi sembreranno oggetti superflui e ingombranti, ma non è così: possono trasformarsi in utili contenitori; forse non ci avete mai pensato, eppure dare una seconda vita a queste scatole non è difficile.

Ad esempio, avete mai pensato di usare le scatole da scarpe per il cambio di stagione? Possono diventare degli ottimi contenitori per i costumi da bagno, ma anche per le sciarpe, i guanti e le calze; oltretutto, con il fatto che spesso sono bianche, potete scriverci sopra cosa contengono e ritrovare immediatamente i vostri oggetti anche in fondo all’armadio.

Se avete una buona manualità e amate il riciclo creativo, potete decorarle con lo stencil, ricoprirle di carta colorata o dipingerle a piacere a seconda di ciò che conterranno; proprio rivestendo le scatole con della stoffa o della carta colorata, potete trasformarle in mini casette per le bambole, magari disegnando sui lati finestre e porte da aprire con le forbici o con il taglierino.

Le scatole da scarpe possono anche diventare dei portagioie: con del cartoncini potete creare diversi scompartimenti in modo da tenere in ordine orecchini, braccialetti, anelli e collane. Con questo metodo le scatole possono diventare anche contenitori per tenere in ordine gli oggetti di cancelleria o altri piccoli accessori.

Un’idea molto carina è quella di far diventare le scatole un originale cestino da picnic: rivestite l’interno con del tessuto impermeabile e l’esterno con stoffa normale e avrete ottenuto un cestino nel quale riporre tovaglioli e posate per le vostre merende all’aperto.

 

Photo Credit | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>