Come far durare a lungo le scarpe

di Daniela 0

Come far durare a lungo le scarpe

Tante volte siamo costretti a buttare un paio di scarpe che ci piacciono e che non riusciamo a ritrovare nei negozi perché si sono rovinate; certo, ci sono i calzolai che intervengono su suole e tacchi ma a volte le scarpe si rovinano in punti nei quali non è proprio possibile intervenire. Ecco allora qualche semplice accorgimento per far durare più a lungo le nostre scarpe preferite.

Per prima cosa quando comprate le scarpe, non buttate via la scatola né la borsa di stoffa che si trova nella confezione, entrambe, infatti servono per proteggere il vostro acquisto. Le scarpe, infatti, vanno riposte insieme alla borsa di stoffa di cui sono generalmente dotate: sostituire la busta di stoffa con una di plastica non va bene, in quanto la plastica tende a seccare la pelle. Conservate le scarpe all’interno della loro scatola e se sono bagnate fatele prima asciugare: in questo modo eviterete il proliferarsi di batteri e muffe che potrebbero rovinarle.

Se tenete proprio tanto alle vostre scarpe o sono molto costose, fate applicare dal calzolaio un sottile strato di gomma sotto la suola: in questo modo le scarpe saranno protette dall’acqua e dall’umidità e dureranno di più. Anche i tacchi devono essere protetti, considerando pure il fatto che sono quelli che si rovinano per primi: quindi applicate sempre l’apposita copertura che generalmente viene venduta insieme alle scarpe.

In autunno e in inverno le piogge sono abbondanti, per questo comprate un impermeabilizzante specifico e spruzzatelo sulle scarpe all’inizio di queste stagioni: vi aiuteranno a far durare di più le vostre calzature.

Se le scarpe si macchiano, agite subito in modo da non far seccare la macchia o i residui di sporco. Ogni tanto pulite a fondo le scarpe con un prodotto specifico e lucidatele. Per non deformare i bordi della calzatura quando la indossate, utilizzate sempre il calzascarpe. Per mantenere la forma originale del gambale degli stivali, quando non li usate, riempiteli con della carta di giornale, questo accorgimento è indispensabile quando li riponete per il cambio di stagione.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>