Come rinforzare le unghie

di Gianni Puglisi 1

Con il freddo ed i cambi di stagione anche le unghie, un pò come accade per la pelle, tendono a indebolirsi. Ecco allora che occorre intervenire per rinforzare le unghie, rendendole perfette e pronte per smalti colorati e manicure d’effetto. come vuole la moda oggi.

Come rinforzare le unghie

Prodotti naturali

L’olio d’oliva e il limone sono dei veri e propri toccasana, che potete utilizzare per rinforzare le vostre unghie in maniera del tutto naturale. Mettete in un bacinella due cucchiai di olio e uno di limone, ed immergete le mani per qualche minuto. Avrete unghie forti e mani morbide! Potete anche passare la soluzione su un batuffolo di cotone e premerlo per qualche secondo sull’unghia.

Integratori specifici e lievito di birra

Se volete una terapia d’urto, potete assumere degli integratori a base di cistina, zinco e vetamine B5 e B6, ma anche un prodotto naturale come il lievito di birra. Si tratta di integratori che aumentano la produzione di cheratina, la proteina che costituisce le unghie, e dunque anche la loro crescita.

Attenti a queste brutte abitudini

Se le vostre unghie sono deboli e si sfaldano, la causa potrebbe essere anche dettata da alcuni prodotti che utilizzate, magari per la pulizia della casa. Detergenti aggressivi possono rendere deboli pelle e unghie: indossate sempre i guanti quando li utilizzate. Evitate anche il taglio dell’unghia, preferendo una bella limata: eviterete dei traumi.

Niente cuticole

Infine non lasciate crescere le cuticole, ma rimuovetele spesso perché sono esposte a infiammazioni, oppure spingetele indietro con l’apposito bastoncino che troverete in ogni profumeria o supermercato.

Foto credit Thinkstok

 


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>