Come risparmiare sul biglietto del treno

di Gianni Puglisi 0

Come risparmiare sul biglietto del treno

Viaggiare spendendo poco è un po’ il sogno di tutti; se quest’estate avete deciso di rimanere in Italia, una buona soluzione potrebbe essere quella di viaggiare in treno. Risparmiare viaggiando in treno nn è difficile: basta solo avere un po’ di dimestichezza con internet e andare alla ricerca delle offerte migliori.

In Italia ci sono due possibilità: Trenitalia e Italo e con entrambe è possibile risparmiare, in alcuni casi addirittura fino al 50 per cento del prezzo pieno del biglietto. L’ideale è comparare le tariffe di entrambe le compagnie.

Andate sul sito internet di Trenitalia e selezionate la data di partenza e la fascia oraria; selezionate l’opzione “miglior prezzo” e in automatico vi appariranno le tariffe migliori disponibili in quel momento. Se avete orari elastici le possibilità di risparmiare sono ancora di più in quanto potrete scegliere il treno e la fascia oraria più economica.

Anche per Italo il procedimento è lo stesso: andate sul sito, inserite i dati di viaggio e vi verranno proposte le offerte migliori. In entrambi i casi, e quindi sia con Italo che con Trenitalia, avete la possibilità di risparmiare sui viaggi in treno grazie alle carte fedeltà, rispettivamente Italo Card ed CartaFreccia, che consentono di accumulare dei punti ad ogni acquisto di biglietto e di usufruire di tariffe più convenienti.

Infine, entrambe le compagnie ferroviarie offrono particolari sconti per chi viaggia in treno in estate: Italo propone “Italoinsieme” e “Vado e Torno” entro il 31 agosto 2014, mentre Trenitalia propone sconti sulle Frecce e promozioni sui collegamenti notte per i viaggi Italia-Francia

Photo Credit | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>