Come risparmiare sulle decorazioni natalizie

di Mariposa 2

Come risparmiare sulle decorazioni natalizie

Le decorazioni natalizie sono la ciliegina sulla torta delle feste. Alcune sono talmente belle e preziose da assomigliare a delle opere d’arte. Ma quanto costano? Tantissimo. Addobbare un albero o la tavola può diventare davvero un costo. Ecco perché abbiamo pensato di raccogliere qualche consiglio per evitare spese eccessive, ovviamente, sfruttando il fai-da-te.

Ci vuole davvero poco per rendere le decorazioni molto originali e uniche: è sufficiente darsi da fare utilizzando la creatività e cercando di produrre a casa qualche oggetto. Ecco come risparmiare:

  • Decorazioni naturali. Si possono produrre a casa e sono molto belle. Fate seccare della frutta (dalle mele alle fette di arance) e dipingetele con della vernice spray. Potete anche aggiungere le bacchette di cannella e le pigne. Sono tutti prodotti che si trovano in natura (alcuni potete anche raccoglierle personalmente) e costano relativamente poco.
  • Festoni fai-da-te. I festoni non costano molto, ma è possibile ridurre anche questa spesa. Acquistate del filo di nylon e usate un ago per la pelle. Ora infilate una alla volta le arachidi o le castagne. Quando avete finito, prendete una bomboletta spray colorata e dipingetele di rosso, blu, oro e argento. Questa tecnica è deliziosa anche con il pop-corn, l’effetto sarà quello di nevicata.
  • Tappi di bottiglia. Un altro elemento decorativo sono i tappi, sia in sughero sia quelli corona delle bibite. Potete fare un albero di Natale tematico utilizzandoli come decorazione. Il consiglio è quello di iniziare subito la raccolta o rischiate di non averne abbastanza.
  • CD. Il vostro albero è molto grande? Potete appendere allora dei cd, che fanno una bella luce e da lontano possono essere anche scambiati per delle palline. Non sprecate i cd nuovi, ma ovviamente riciclate quelli vecchi e consumati.
  • Biscotti. Fare i biscotti con l’aiuto dei bambini può risolvere tutti i problemi decorativi. I frollini a forma di stella, campana, caramella, Babbo Natale si possono appendere all’albero di Natale. Cercate di produrre una frolla un po’ dura (con poco burro) affinché sia ben resistente.

 

Photo Credit| ThinkStock


Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>