Come risparmiare sul corredo scolastico

di Mariposa 0

In alcuni istituti la scuola è già iniziata, in altri si deve aspettare ancora qualche giorno. Se dovete ancora comprare il corredo scolastico, ecco qualche consiglio per risparmiare. Seguendo alcune indicazioni potreste risparmiare fino al 40 percento.

Come risparmiare sul corredo scolastico
laughing little boy sitting at the desk. on the table are many books and a notebook. on a light background. horizontal

Gli acquisti al supermercato solo con la lista

La grande distribuzione è sicuramente la scelta più economica, ma bisogna fare attenzione a non acquistare prodotti non necessari. L’unica soluzione è fare una lista e rispettare tutti i punti. Considerate che in questo periodo ci sono delle super offerte,

Rinviate gli acquisti

Ormai i tempi sono stretti, ma sappiate che le offerte si rinnovano e quello che oggi non è in offerta, lo sarà domani. Spesso, aspettando, si risparmia.

Attendete le indicazioni dei professori

Per le cose più tecniche (dal compasso ai dizionari) è bene attendere le disposizioni dei professori, onde evitare acquisti superflui o carenti.

Offerte promozionali e kit a prezzo fisso

Possono essere convenienti, come anticipato prima. Se non sono frutto di un accordo con le associazioni di consumatori, che fanno da garante, confrontate comunque i prezzi e controllate la qualità del prodotto, specie per lo zaino. Non esagerate con le quantità. Per esempio, potreste accordarvi con i genitori di un altro bambino per dividere le scorte.

Zaino

Su questo articolo non dovete risparmiare. Potete non guardare le grandi firme o i brand, ma dovete fare attenzione alla qualità. Come sapete lo schienale deve essere imbottito e sostenere la schiena. La scelta ideale è quella del trolley, la cartella con le rotelle e il manico, che si può trascinare.

Photo Credits | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>