Come scaricare applicazioni Android da Internet

di Andrea 1

Come scaricare applicazioni Android da Internet

In passato vi abbiamo già spiegato come scaricare app per Android illustrandovi passo dopo passo il funzionamento di Android Market, la vetrina digitale in cui sono catalogate tutte le applicazioni e i giochi per Android. Il bello del sistema operativo di Google, però, è che essendo libero ed open source, permette di installare applicazioni anche da fonti diverse dal Market. È possibile ad esempio scaricare i pacchetti d’installazione delle app da Internet oppure usare dei servizi alternativi ad Android Market con maggiore libertà di scelta. Interessante, vero? Allora vediamo subito come scaricare applicazioni Android da Internet.

Fermi tutti! Prima di entrare nel dettaglio della guida e scoprire come si fa a scaricare applicazioni Android da Internet, dobbiamo fare un’importante premessa. Per questioni di sicurezza, le impostazioni predefinite di Android non permettono di installare applicazioni da fonti diverse dal Market. Per questo, occorre cambiare prima cambiare questa impostazione e poi si può iniziare a scaricare app dal Web.

Per autorizzare l’installazione di applicazioni da fonti alternative su Android occorre recarsi nel menu Impostazioni, selezionare la voce Applicazioni e spuntare la casella Fonti sconosciute. Se compaiono avvisi relativi alla pericolosità di installare applicazioni al di fuori di Android Market, cliccate su OK.

APK download

Una volta attivata l’installazione di applicazioni da fonti non ufficiali, possiamo passare alla “caccia” delle app da installare sul nostro telefonino. Il metodo meno sicuro ma più rapido per trovare applicazioni per Android su Internet è collegarsi a Google e cercare il nome dell’applicazione da trovare seguito dal termine apk, che sarebbe l’estensione dei pacchetti d’installazione delle app per Android.

Con questo metodo, spesso si trovano blog e forum in cui vengono ospitate applicazioni non ufficiali, ed è qui che si può correre qualche rischio in merito all’attendibilità delle app. I virus e i malware purtroppo non mancano su Android e il miglior modo per beccarsene uno è installare applicazioni prese a casaccio su Internet, perciò bisogna stare sempre attenti e accertarsi di ciò che si sta scaricando prima di trasferirlo sulla memory card dello smartphone e procedere all’installazione (che può essere fatta semplicemente avviando il file apk scaricato sul telefonino).

Market alternativi

Se non si vuole correre il rischio di scaricare applicazioni Android da Internet “manualmente” ma al contempo non si vuole rinunciare all’ebbrezza di installare applicazioni magari non presenti su Android Market sul proprio telefono, esistono dei Market alternativi che offrono una maniera ragionevolmente sicura per scaricare app in maniera alternativa.

Uno dei Market alternativi più famosi e affidabili in ambito Android è AppBrain, che è accessibile sia da PC che da smartphone con un’apposita app (che si trova su Android Market). AppBrain segnala tutte le migliori applicazioni per Android disponibili al momento suddividendole in categorie e classifiche molto semplici da consultare. I commenti degli utenti (ce ne sono molti italiani), permettono poi di capire quanto valide siano le app proposte.

Altri metodi alternativi per trovare e scaricare applicazioni per Android sono AppPlanet ed Aptoide. Entrambi possono essere usati direttamente sugli smartphone Android attraverso delle app da installare al di fuori di Android Market (quindi facendo apk download sulla memory card del telefono e aprendo il file apk scaricato da Android) ed offrono app abbastanza sicure.

Per i più prudenti, è possibile accertarsi sull’affidabilità delle varie applicazioni disponibili cercando il loro nome su Google e dando uno sguardo ai commenti degli utenti. Ora avete proprio tutte le informazioni che vi servono per scaricare applicazioni Android da Internet, quindi andate e divertitevi a cercare le migliori app per stupire i vostri amici.


Commenti (1)

  1. Non riesco ad effettuare la seguente manovra sul Galaxy S3:
    “Per autorizzare l’installazione di applicazioni da fonti alternative su Android occorre recarsi nel menu Impostazioni, selezionare la voce Applicazioni e spuntare la casella Fonti sconosciute. Se compaiono avvisi relativi alla pericolosità di installare applicazioni al di fuori di Android Market, cliccate su OK”
    Nel menù Impostazioni c’è solo la voce “gestione applicazione” che è solo un elenco delle app presenti sul dispositivo e non mi consente la spunta di cui alle indicazioni.
    Come fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>