Come smettere di mangiare troppo sviluppando l’intelligenza

di Marco 0

Come smettere di mangiare troppo sviluppando l'intelligenza

Sappiamo tutti che la cattiva alimentazione può portare a cattive condizioni di salute e anche all’aumento di peso. Ora alla crescente lista di motivazioni per cui ciò accade si aggiunge anche “la mancanza di intelligenza“. Un recente studio ha scoperto che ciò che si mangia molto probabilmente potrebbe avere un ruolo sullo sviluppo dell’intelligenza.

Secondo lo studio, i ratti nutriti con una dieta ricca di grassi per 10 giorni mostravano segni di stanchezza e avevano problemi durante il percorso in un labirinto per trovare la via d’uscita. Che cosa significa questo per noi? Una dieta ricca di grassi potrebbe mettere in pericolo la nostra intelligenza, dunque è meglio passare ad una dieta meno calorica, ma senza esagerare. Il trucco è sempre trovare un buon equilibrio. Qui di seguito ci sono modi per raggiungere questa via di mezzo in modo intelligente attraverso la dieta, esercizio fisico e rafforzando il vostro cervello.

Fase 1: Immaginate di quante calorie avete bisogno per mantenere il vostro peso. I calcoli è possibile farlo su centinaia di siti su internet, oltre che visitando un dietologo. L’obiettivo è ottenere questa quantità di calorie ogni giorno. Se hai bisogno di perdere qualche chilo, sottrarre al numero che si ottiene 400 calorie; consumare quel numero di calorie ogni giorno fino a quando non si perde peso.

Fase 2: Mangiare gli alimenti giusti, oltre ad ottenere la giusta quantità di calorie. L’obiettivo alimenti sani significa comprendere proteine, fibre, frutta e verdura, cereali integrali, grassi sani e molta acqua.

Fase 3: Esercitare la tua mente. Leggere un libro. Prova una nuova ricetta. Fare qualche puzzle. Questi sono tutti buoni modi per aumentare la tua intelligenza.

Fase 4: Fare esercizio regolarmente. L’obiettivo sono sessioni di almeno 30 minuti per 3 volte a settimana (ma se si fa di più è meglio). Sono sufficienti semplici esercizi come correre o camminare, ma qualsiasi cosa che aumenta la frequenza cardiaca è buona.

Fase 5: Ascoltare musica. Ad alcune persone piace ascoltare la musica classica, come Bach o Mozart, ma gli amanti della musica rock saranno felici di sapere che questo genere può contribuire a renderci più intelligenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>