Come truccare gli occhi piccoli

di Mariposa 0

Il trucco può essere molto d’aiuto per rendere lo sguardo più ampio e soprattutto per dare al viso le giuste proporzioni. Madre Natura a volte si dimentica di alcuni dettagli e così acquistando i prodotti giusti possiamo trasformare i difetti in pregi. Come si truccano gli occhi piccoli?

Come truccare gli occhi piccoli

 

La prima cosa da fare è stendere bene la base anche intorno agli occhi, al fine di coprire eventuali occhiaie. Bisogna poi contornare gli occhi nella parte inferiore e sfumare gli ombretti scuri nell’angolo esterno in direzione verso l’alto. Usate una bella matita nera, con la punta morbida: fate in modo che il tratto sia deciso ma non troppo sottile.

All’interno dell’occhio mettete una matita chiara, per ingrandire ulteriormente lo sguardo. Sfumate poi la matita verso l’esterno con un ombretto opaco applicato con un pennellino sottile di precisione. Quali sono i colori più indicati? Di certo non bianco, che dà un effetto artificioso al trucco. Meglio optare per i colori avorio, cannella o burro che riproducono lo stesso colore del bulbo oculare, facendo sembrare l’occhio più grande.

Ricordiamo infine che per rendere lo sguardo più profondo, bisogna scegliere un mascara nero che allunghi e renda più corpose le vostre ciglia. Con ciglia più folte e scure, il vostro occhio sembrerà sicuramente più grande. Come sempre il make up impone delle regole: se avete caricato tanto gli occhi, il consiglio è quello di stare leggeri sul resto. Un rossetto scuro o rosso fuoco non solo sarà un po’ volgare ma potrebbe rimpicciolire lo sguardo, vanificando il lavoro fatto.

Photo Credits | Thinkstock

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>