Come utilizzare il bicarbonato nelle faccende domestiche

di Gioia Bò 4

Come utilizzare il bicarbonato nelle faccende domestiche

Se cercate un ottimo alleato per le faccende domestiche, potete contare sulla forza del bicarbonato di sodio, perfetto come antibatterico, igienizzante ed anti-odorante. Può sostituire la maggior parte dei prodotti per la casa, con il vantaggio del costo davvero insignificante rispetto alla molteplicità di usi che se ne possono fare. Volete sapere come utilizzare il bicarbonato di sodio nelle faccende domestiche? E allora leggete la guida che segue e troverete un grande aiutante per la pulizia della casa.

Come usare il bicarbonato di sodio nella pulizia della casa

Tra i molteplici utilizzi del bicarbonato di sodio vi è ad esempio quello relativo alla pulizia delle pentole incrostate. Basta aggiungere un po’ di bicarbonato al normale detersivo liquido e l’effetto sarà straordinario, con le incrostazioni che spariranno magicamente. Sciolto in acqua calda, il bicarbonato di sodio si rivela particolarmente adatto per la pulizia delle macchie dovute al calcare, specie per quanto concerne il lavello in acciaio o il piano cottura.

Oltre ad essere un antincrostante, il bicarbonato di sodio è anche un ottimo antibatterico e si può utilizzare quindi per detergere qualunque tipo di superficie rigida, dal legno al marmo, dall’acciaio al vetro. Solitamente si diluisce in acqua, ma in alcuni casi può essere mescolato anche all’aceto, con risultati doppiamente efficaci.

Se invece si vuole utilizzare il bicarbonato di sodio per combattere i cattivi odori, lo si può versare in contenitore e metterlo all’interno del frigorifero o nella scarpiera; si può versare nello scarico del lavello o del bidet; si può utilizzare per lavare le mani dopo aver maneggiato aglio o cipolla.

E ancora. Si può usare il bicarbonato di sodio per sciacquare frutta e verdura ed essere veramente certi che i nostri prodotti siano ben disinfettati; si può infine aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio all’acqua dei fiori recisi per prolungarne la durata. Insomma, di prodotti utili ce ne sono parecchi, ma il bicarbonato di sodio è quanto di meglio si possa trovare in circolazione.


Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>