Come dormire meglio e bene

di Valentina Cervelli Commenta

Come dormire meglio e bene? Il riposo notturno è basilare per poter eliminare le tossine e ricaricare le batterie, ma non sempre nonostante la stanchezza si riesce a riposare davvero: vediamo insieme come fare.

Il primo consiglio è quello di rispettare il più possibile un ciclo sonno-veglia degno di questo nome, tentando di stabilire delle abitudini il più possibile adeguate per ciò che concerne i tempi in cui si dorme e quelli in cui si rimane svegli: questo significa anche, tra le altre cose, recuperare energia con un pisolino pomeridiano in caso si siano fatte le ore piccole. Ed ancora è basilare esporsi un po’ alla luce del sole, soprattutto la mattina.

Altro suggerimento importante da seguire per dormire meglio e bene è quello di evitare il consumo di caffeina e nicotina a partire dal primo pomeriggio: parliamo di sostanze eccitanti che rimangono in circolo nel corpo per ore e che possono causare problemi nella fase di addormentamento. Allo stesso modo è bene consumare come pasto serale cibi leggeri e facili da digerire, mentre durante il giorno fare dell’attività fisica non solo sarà utile per il benessere generale dell’organismo ma aiuterà anche a dormire meglio, migliorando la qualità del sonno. Unico accorgimento? Evitare di farlo prima di andare a letto, al contrario dello yoga che può rilassare.

Per aiutare il corpo a rilassarsi prima di dormire ci si può affidare anche ai classici rimedi della nonna come il latte caldo, ottima fonte di triptofano,  o tisane di passiflora ed altre erbe note per il loro effetto rilassante.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>