Come festeggiare Pasqua in modo diverso?

di Valentina Cervelli 0

Come festeggiare Pasqua in modo diverso? Nel nostro paese la tradizione è fortemente legata al significato religioso della celebrazione e le diverse tradizioni regionali che è possibile incontrare ne sono la perfetta dimostrazione: ma se si volesse fare qualcosa di differente?

Come festeggiare Pasqua in modo diverso?

Ci si può ispirare alle tradizioni degli altri paesi. Partendo dai nostri cugini d’oltralpe: in Francia il giorno di Pasquetta ad esempio, viene festeggiato mangiando un enorme frittata. Frutto, si narra, del fatto che Napoleone ed il suo esercito, si fermarono a Pasqua a mangiare una gustosa omelette nella cittadina di Haux mentre in Germania la festa assume un significato tutto dedicato ai bambini, che vengono portati a visitare luoghi da fiaba. E se la tradizione spagnola è molto simile a quella italiana, se ci si vuole divertire, la tradizione pasquale finlandese è senza dubbio una delle più interessanti.

Questo perché nel paese scandinavo i bambini giocano per strada con scope, caffettiere e mazzi di ramoscelli di salice mentre gli adulti, in alcune zone più tradizionaliste, organizzano dei falò enormi per rispettare la tradizione che vuole che il fuoco cacci via le influenza malvagie delle streghe che volano in cielo nei giorni precedenti la Pasqua.

Infine vi sono gli Stati Uniti: il modo americano di festeggiare la Pasqua è decisamente divertente sia per adulti che per bambini. Non solo vi è il caratteristico Easter Egg Roll, un evento in cui si lanciano uova sode colorate con un grosso cucchiaio e che si svolge alla Casa Bianca ma sono molto diffuse le cacce al tesoro ed i concerti musicali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>