Come implementare altre storie all’interno delle storie di Instagram

di Valentina Cervelli Commenta

Come implementare altre storie all’interno delle storie di Instagram? Questo social fotografico non smette mai di regalare ai suoi utenti nuove funzionalità attraverso i suoi aggiornamenti: vediamo insieme come riuscire ad implementare questa nuova funzione.

Quando si viene taggati da un’amico all’interno della sua storia è possibile, tramite la notifica Direct, la possibilità di condividere la sua storia tra le proprie. E per quanto possa sembrare idealmente difficile, in realtà questa particolare condivisione è facile da ottenere.

Da quando è partito questo aggiornamento, nella notifica Direct è infatti possibile trovare nel messaggio il link che recita “Add This to Your Story“: toccandolo potrai condividere la sua storia e il post si trasformerà in pratica in un comune adesivo, al quale si potranno aggiungere altri adesivi, testi e menzioni e chi visualizzerà la storia così creata potrà conoscere il nome dell’utente originale che ha condiviso e lo potrà visualizzare con un semplice clic.

Secondo Instagram questa funziona sarà di aiuto agli utenti oberati di impegni in un certo momento donando loro la possibilità di condividere storie in tutta calma. E’ importante comprendere che le limitazioni sono quelle classiche di ogni Ig Stories e quindi il repost deve avvenire entro le 24 ore dalla pubblicazione del post e dell’arrivo del messaggio. E ancora: solo gli utenti con il profilo pubblico potranno utilizzarla. Se ancora non si ha questa possibilità il consiglio è quello di verificare la versione di Instagram che si sta utilizzando: essa è stata resa disponibile sia per Android che per iOS dalla 48.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>