Come organizzare una serata sexy

di Valentina Cervelli 0

Come organizzare una serata sexy? In fin dei conti ogni occasione è buona per vivere con il partner del tempo divertente e sbarazzino basato sulla libido e sulla sensualità. Ed a differenza di quel che si pensa non è poi così difficile.

Come organizzare una serata sexy

Soprattutto se si decide di lasciarsi andare e basare l’organizzazione del proprio tempo insieme sulla percezione degli odori e sul gusto: due sensi che possono portare a vivere esperienze sensoriali molto sensuali se gestiti nel modo giusto. E non vi è bisogno si aspettare particolari ricorrenze per testare questo modo particolare di vivere la propria passione per il partner ed il sesso. In fin dei conti la lingua ed il naso sono due organi che vengono costantemente utilizzati quando si è a letto con la propria metà: basti pensare all’uso che se ne fa nel corso di un rapporto sessuale. Quindi perché non stuzzicarli un po’ di più?

E’ semplicissimo: basta amplificare le percezioni utilizzando creme ed oli commestibili profumati o particolari salse e spume se ci si sente particolarmente carichi e si desidera unire anche il cibo in questa tipologia di situazione. E’ il modo più facile e diretto per la coppia di riscoprirsi nel modo più adatto, o l’occasione perfetta per lasciarsi andare. E di certo difficilmente si può organizzare una serata sexy più di successo di quella derivante da giochi basati sul gusto e sull’olfatto, anche grazie a tutta una serie di prodotti che possono dare la spinta senza per questo portare elementi di stress all’interno del rapporto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>