Come preparare il brodo di carne

di Valentina Cervelli Commenta

Come preparare il brodo di carne? Questa ricetta è una delle più consumate ed apprezzate di inverno quando il freddo attanaglia e l’unica cosa che si vorrebbe mangiare è qualcosa che sprigioni calore e che riscaldi davvero. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 500 g  di polpa di spalla bovina
  • 400 g di biancostato di manzo
  • 400 di ossa di carne bovina
  • Sedano
  • Carote
  • Cipolle
  • polpa o passata di pomodoro
  • Acqua (almeno 4 litri con questi ingredienti, N.d.R.)
  • un filo d’olio
  • 2 chiodi di garfoano
  • Sale e pepe qb

Sebbene siano state date delle quantità precise di diversi tagli, in supermercato è possibile trovare delle confezioni di carne già pronte, talvolta anche con gli odori, da poter utilizzare per preparare il brodo di carne. Ovviamente la prima cosa da fare è mondare e tagliare la verdure. A seconda del proprio gusto la carota può esser pelata o meno. Vi sono due modi essenzialmente per preparare il brodo: il primo vede le verdure rosolate in padella a fuoco vivace e poi portare all’intero di una casseruola capiente dove mettere a cuocere insieme tutti gli ingredienti con 3 quarti dell’acqua. Il secondo prevede l’uso della pentola a pressione con tutti gli ingredienti cotti a “crudo”, a partire dalle verdure fino ad arrivare alla carne.

Nel primo caso il tutto dovrà cuocere per almeno 2 ore facendo ridurre il brodo della metà e poi aggiungendo l’ultimo quarto per ultimare la cottura a fuoco basso avendo cura di schiumare il brodo. Nel secondo, grazie al tipo di cottura. si riesce a raggiungere un’ottimo risultato anche in un’ora- ora e mezza a seconda del grado di cottura della carne che si vuole raggiungere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>