Come pulire il microonde velocemente

di Gianni Puglisi 0

Il microonde è la mia passione per riscaldare o preparare numerose pietanze: è veloce e spesso mi evita di lavare pentolini vari, come quando riscaldo il latte per la colazione direttamente nella ciotola. Di fatto però anche lui va pulito con regolarità, anche perché nell’utilizzo numerosi sono gli schizzi di liquido che possono andare ad imbrattare le sue pareti. Come renderlo splendente velocemente? Più facile di quello che si possa pensare sfruttando le sue proprietà.

Come pulire il microonde velocemente

 

I metodi sono i più disparati, ma quello che utilizzo più spesso è il seguente:

 

  • Riempire una ciotola di vetro di acqua fino a metà (ma va bene anche una tazza)
  • Mettere un paio di cucchiai di aceto bianco dentro
  • Poggiare il tutto all’interno del microonde sul piatto girevole
  • Avviare alla massima potenza (senza il grill- per chi lo avesse)
  • Lasciare agire per circa 4-5 minuti (la durata dipende dalla potenza del microonde) o almeno fino a quando non si sentirà l’odore dell’aceto o si vedrà il vapore all’interno del microonde
  • Spegnere, aprire e togliere la ciotola ed il piatto girevole (che può comodamente essere lavato con le stoviglie)
  • Passare una spugnetta umida morbida – non abrasiva-  sulle pareti e poi asciugare se necessario con un panno e……

 

 

Il gioco è fatto! Il vostro microonde splenderà come nuovo in meno di un minito del vostro tempo!

Se non si ama l’odore dell’aceto si può spremere del limone nell’acqua della ciotola ed eseguire lo stesso procedimento, oppure utilizzare il classico detersivo per stoviglie, ma per il microonde è preferibile sempre usare detergenti naturali.

Ogni quanto procedere con questa pulizia?

Volendo anche tutti i giorni, ma chiaramente dipende dall’utilizzo che se ne fa e dal grado di sporcizia conseguente. Ricordate, acqua, aceto e vapore di certo non danneggiano il vostro elettrodomestico.

 

Leggi anche:

Come ripulire il microonde dalla plastica bruciata

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>