Come scrivere la recensione di un libro

di Valentina Cervelli 0

Come scrivere la recensione di un libro? Si tratta di qualcosa che non deve essere dato per scontato. Soprattutto se si vuole offrire ai propri lettori un’opinione seria ed equilibrata su quel che si legge. La prima cosa da fare in assoluto? Ovviamente leggere il libro.

Come scrivere la recensione di un libro

E’ importante partire senza preconcetti, anche se l’autore non piace molto: questo è valido soprattutto se si devono proporre delle recensioni professionali. La lettura deve essere attenta e non frettolosa. Quel che è importante è infatti riuscire ad ottenere una buona comprensione del testo, a prescindere che lo si ami o meno. E’ consigliato tra l’altro porre dei segnalibri all’altezza delle pagine che si reputano più importanti o alle citazioni che si desidera riportare. A seconda di quanto si desidera “spoilerare” della trama, esse possono essere riprodotte o meno nella recensione.

Una volta finito di leggere il volume, a prescindere dal genere, si deve prendere almeno una giornata prima di eseguire tecnicamente la recensione. Ci si può segnare immediatamente dopo i punti che hanno colpito e come si vuole organizzare la stessa, ma vi è maggiore convenienza nell’attendere qualche ora prima di comporre il proprio testo. In questo modo si può metabolizzare in modo migliore ciò che si è letto prima di parlarne a terze persone.

Non si deve avere paura di “perdere” la sensazione provata: se è piaciuto il libro se ne sarà più certi, se si prova il contrario la delusione non scemerà. Per la composizione è importante ovviamente segnalare autore e titolo, avendo cura di spiegare di cosa tratta il libro. Da qui, si potrà continuare con le proprie impressioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>