Come vendere oggetti su Internet

di Giulia Tarroni 0

Se avete la casa piena di oggetti che non utilizzate più, è giunto il momento di venderli: oggi vi proponiamo alcuni suggerimenti per vendere oggetti su Internet. Un modo per fare spazio in casa e per guadagnare anche qualcosa.

Come vendere oggetti su Internet

La scelta del sito

I servizi sui quali indirizzarvi sono quelli gratuiti di compra vendita, che non prevedono delle commissioni sulla transazione conclusa. Si tratta di siti come Subito.it e Kijiji che sono ideali per vedere abbigliamento, accessori e altri oggetti di uso quotidiano. Se invece avete qualcosa di più prezioso e raro, meglio affidarsi a Ebay, leader del settore. In questo caso però sappiate che al sito dovrete corrispondere il 10% di commissione su ogni affare concluso.

Creare una vetrina online

Se invece avete molti oggetti da vendere, potete utilizzare un sito come Blomming: si tratta di un servizio web che permette di creare una sorta di negozio online, nel quale potrete vendere tutto ciò che volete. Il servizio, dopo un periodo di prova iniziale, è a pagamento. Il servizio può anche essere collegata al vostro profilo Facebook. Anche sul social Facebook è possibile creare un negozio online, gratuito: dovrete pagare solamente la visibilità aggiuntiva.

Vendere su Amazon

Anche il noto sito di e-commerce Amazon permette di creare un negozio virtuale: anche in questo caso potete scegliere se pagare una commissione per ogni singolo articolo, o una somma forfettaria a seconda del numero di pezzi che avrete da esporre. Il sito è cliccatissimo e la visibilità è davvero unica!

Foto credit Thinkstock

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>