Come decorare una torta con la panna

 
Mariposa
17 settembre 2011
Commenta

panna Come decorare una torta con la panna

 

Decorare una torta con la panna dà davvero grandi soddisfazioni, soprattutto a chi ha la passione per i dolci. Direi che in questo caso è possibile dare libero sfogo alla fantasia e realizzare dei dessert straordinari sia al gusto sia all’occhio.  Iniziamo quindi con qualche consiglio per montare la panna e utilizzarla per le decorazioni anche tra le mura domestiche.

Prima cosa acquistate al supermercato o in cremeria della panna liquida per dolci. Potete svolgere l’operazione a mano, io preferisco utilizzare una frusta elettrica (decisamente più pratico e veloce). Per addolcire il composto, evitando grumi la scelta migliore è lo zucchero a velo.  Poi se desiderate togliere l’umidità mettete anche un pizzico (ma davvero una cosa minima) di sale.

Il segreto per far mantenere la panna montata è la freschezza della materia prima e poi la temperatura. Gli strumenti e il contenitore devono essere freddi. Inoltre, dopo averla gonfiata va riposta in frigorifero subito.  Qualcuno si aiuta con prodotti simili a Pannafix di Paneangeli, che serve a stabilizzare la struttura in modo che qualsiasi decorazione resti morbida e gonfia.

Per la decorazione, inoltre, è bene usare un sac a poche. Mi raccomando acquistate quelli a uso professionale, magari in stoffa che fanno respirare di più il prodotto. Poi vi ci vogliono le punte. In base alla dimensione e anche al ricamino di ogni beccuccio creerete la vostra decorazione.

Infine, sui lati se non desiderate fare delle geometrie particolari, vi consiglio di utilizzare una spatola per spalmare la panna e soprattutto rifinire le sbavature. Dopo, anche con le mani, potreste applicare della polvere di cocco o della granella di nocciola o cioccolato.  L’effetto ottico è straordinario per non parlare del sapore. Con la panna, inoltre, si presta moltissimo l’abbinamento con la frutta.  Per inserire spicchi di fragole, fettine di kiwi o altro vi rimando al post relativo, affinché possiate con attenzione verificare i tagli migliori e anche gli abbinamenti cromatici più efficaci.

Categorie: Fai Da Te
Tags: , ,
Articoli Correlati
Come fare la torta al limone

Come fare la torta al limone

Se cercate un’idea per preparare una deliziosa torta ideale per la colazione e la merenda di queste giornate primaverili, potete provare la torta al limone, un dolce facile da realizzare […]

Come decorare le finestre per Natale

Come decorare le finestre per Natale

Le finestre natalizie sono davvero belle sia viste da dentro sia da fuori. Mettono allegria e raccontano un pochino il clima familiare e romantico della stagione. Ma come realizzarle? Non […]

Come decorare una torta con la pasta di zucchero

Come decorare una torta con la pasta di zucchero

Decorare una torta con la pasta di zucchero non è facilissimo, ma possiamo riuscirci anche a casa. Avete mai visto quelle torte stupende con fiocchi, statuine o fotografie stampate? Saranno […]

Come decorare una torta con la frutta

Come decorare una torta con la frutta

  Decorare una torta non è un’operazione complicata, sempre che non si voglia imitare Buddy Valastro. Ci vuole un po’ di fantasia e di precisione e il vostro dessert avrà […]

Come decorare le tegole

Come decorare le tegole

Ecco un’idea simpatica per decorare la nostra casa o per donare al giardino un tocco di originalità, spendendo pochi euro e guadagnando complimenti e soddisfazione. Stiamo parlando delle tegole decorate, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento