Come eliminare le talpe dal giardino

 
Mariposa
9 giugno 2011
Commenta

talpe giardino Come eliminare le talpe dal giardino

Le talpe in giardino sono davvero un problema. Questi simpatici animali (anche graziosi) scavano lunghe gallerie sotterranee mandando all’aria le aiuole più belle per non parlare degli orti. Non siete sicuri di avere le talpe? È molto semplice da capire. Avete trovato dei buchi sparsi: si presentano come delle piccole montagnette di terra e avranno al loro interno un passaggio del diametro di circa 5/10 centimetri. Bene, quello è il lavoro delle talpe.

Tenete conto che trovato un buco, nel giro di breve potreste avere tutto il giardino traforato, prima di tutto perché sono instancabili e poi perché si riproducono molto velocemente. Cerchiamo quindi di vedere qualche tecnica per eliminare le talpine dalla vostra oasi verde.

Per non ucciderle, ma semplicemente per allontanarle esistono delle carote che vanno messe nel terreno e producono ultrasuoni. Li trovate nei negozi di bricolage o nei centri che vendono attrezzi per il giardinaggio. Ne esistono dei modelli alimentati a energia solare, molto pratici. Se non volete spendere, invece, la cosa migliore è prendere una bottiglia di plastica e piantarla a testa in giù, in questo caso si crea una fastidiosa vibrazione causata dal vento. Oppure un’altra soluzione con la bottiglia di plastica è quella di mettere nella terra un legno e infilare la bottiglia che deve sfiorare la terra. Mossa dal vento dovrebbe provocare un rumore insopportabile per le talpe. Se devo essere sincera, non ho ottenuto molto e sono passata alle maniere forti.

Il secondo suggerimento è un po’ meno democratico, ma più efficace, anche se richiede tempo. Il consiglio è quello di acquistare delle trappole per talpe. Dovete poi individuare le gallerie principali, all’interno del vostro giardino e infilarci le trappole. Le dovreste prendere in un paio di giorni, quando si recheranno nel punto con l’obiettivo di sistemare il tunnel. Il periodo migliore per allontanare questi buffi animaletti sono la primavera e l’autunno.

Articoli Correlati
Come costruire un giardino roccioso

Come costruire un giardino roccioso

Il giardino roccioso (o Rock Garden, per dirla all’inglese) è uno spazio decorativo molto suggestivo per l’esterno della nostra casa ed offre talmente tante soluzioni che sarà un vero divertimento […]

Come costruire un giardino zen

Come costruire un giardino zen

Volete dare un tocco orientale alla vostra casa? O siete appassionati di filosofia zen e desiderate uno spazio verde? Niente di meglio che costruire un piccolo giardino zen con le […]

Come adattare il giardino al cane

Come adattare il giardino al cane

Non arrabbiatevi se avete curato con tanto amore il vostro giardino, poi arriva il vostro cane e ve lo distrugge. Forse non avete fatto abbastanza per renderlo, come direbbero gli […]

Come scegliere l’illuminazione per il giardino

Come scegliere l’illuminazione per il giardino

In un precedente articolo abbiamo visto come l’illuminzione sia di primaria importanza all’interno della casa, che proprio grazie al fattore-luce diventa più vivibile. Lo stesso discorso si può fare per […]

Come annaffiare le piante da giardino

Come annaffiare le piante da giardino

Chi ha la fortuna di possedere un giardino dovrebbe scegliere delle piante adatte al proprio tipo di terreno e alla temperatura della zona e, in questo modo, annaffiare non sarà […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento